Indietro
mercoledì 28 ottobre 2020
menu
Rally

Hyundai protagonista poco fortunata nel Campionato Italiano Rally Terra

In foto: Ceccoli Capolongo Hyundai i20 San Marino (M. Bettiol)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 30 ago 2020 21:20 ~ ultimo agg. 21:21
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Fine settimana in chiaro scuro per Hyundai Rally Team Italia. La squadra diretta da Riccardo Scandola ha dimostrato un ottimo livello di prestazione al 48° San Marino Rally (28-29 agosto), secondo dei quattro appuntamenti del Campionato Italiano Rally Terra, ma ha raccolto meno di quello dimostrato nelle insidiose prove speciali della gara.

Alla fine si può essere solo in parte soddisfatti della terza posizione assoluta della i20 #8 di Daniele Ceccoli e Piercarlo Capolongo e della quarta posizione della vettura gemella #4 di Umberto Scandola e Guido D’Amore. Il rally pur breve è stato molto combattuto e tirato fino alla fine, con le prime tre vetture che avevano concluso in 1”3, prima delle verifiche tecniche.

Nella prima parte di gara c’è stato un equipaggio dominatore assoluto: Scandola-D’Amore. Dopo tre prove speciali aveva un margine di 13”4 sul futuro vincitore. Poi qualche km dopo la sfortuna, sotto forma di un manicotto del turbo che si è allentato dopo un dosso, ha fatto perdere al pilota veronese ben 32”5 scivolato così al sesto posto. Dopo la riparazione al parco assistenza è arrivata una prova d’orgoglio e una rimonta entusiasmante che alla fine gli ha permesso di vincere sei prove speciali su nove e di chiudere al terzo posto. Prima dell’arrivo, in accordo con il team e come dichiarato fin dalla vigilia, Umberto ha lasciato la posizione e il conseguente maggior numero di punti al compagno di squadra Ceccoli in lotta per il campionato. Ricordiamo che per Scandola la partecipazione a San Marino aveva come unico scopo la definizione di alcuni particolari che Hyundai Rally Team Italia utilizzerà nel prossimo impegno del Campione del Mondo Rally WRC in Sardegna dall’8 al 11 ottobre.

Altrettanto interessante la gara di Daniele Ceccoli e Piercarlo Capolongo. Nella bella sfida che
ha caratterizzato il week end sammarinese il pilota di casa ha lottato per il podio con un occhio attento alla classifica del campionato. Dopo una gara regolare Ceccoli ha concluso al terzo posto che, assieme al quarto posto
conquistato al debutto con la Hyundai i20 R5 al Rally Città di Arezzo, gli ha permesso di salire al terzo posto in
campionato.

“Alla fine il podio è un risultato molto positivo al quale avrei messo la firma alla vigilia, visto l’elevato livello dei partenti – racconta Daniele Ceccoli -. L’auto km dopo km mi piace sempre più e tutto è andato per il meglio, ma avrei voluto essere ancora più vicino ai vincitori del rally e al mio compagno di squadra. Nei prossimi giorni faremo un accurato lavoro con l’ingegnere di Hyundai Motorsport Customer Racing per incrociare la telemetria delle due auto e scoprire gli ultimi dettagli per adeguare il mio stile di guida alle caratteristiche dell’auto. Detto questo siamo però in linea con l’obiettivo di inizio stagione che rimane quello di giocarci il campionato fino all’ultima gara”.

Gioia, rabbia e soddisfazione in soli 60 km di prove speciali. Può essere riassunto così il sabato di Umberto Scandola in terra tosco-romagnola. “Peccato, io e Guido volevamo regalare a tutti i ragazzi del team una grande soddisfazione, ma che in realtà è arrivata solo in parte. Sono contento perché abbiamo dimostrato che l’auto, i pneumatici Michelin e il lavoro fatto alla vigilia era quello giusto, poi però nulla abbiamo potuto contro la sfortuna. Non mi piace molto parlare di sfortuna ma anche oggi dobbiamo accontentarci di un risultato finale che non rispecchia il reale valore dimostrato. Speriamo di voltare pagina e di ritornare presto sulla terra del mondiale rally per raccontare una bella gara. Ormai ci siamo”.

CAMPIONATO ITALIANO RALLY TERRA
08-09 agosto – Rally Città di Arezzo Crete Senesi e Valtiberina (Ar)
29-30 agosto – San Marino Rally (RSM)
26-27 settembre – Rally Adriatico e Rally Balcone delle Marche (Mc)
20-22 novembre – Tuscan Rewind

CAMPIONATO DEL MONDO RALLY
08-11 ottobre – Rally Italia Sardegna (Ss)
(prossima partecipazione di HRTI)

Notizie correlate
di Redazione   
Campionato Sammarinese

Cosmos-Virtus 1-2

di Icaro Sport   
FOTO