Indietro
menu
mille posti a sedere

Silvestri, PFM, Bisio, Giacobazzi, Bocci e tanti film. L'estate all'Arena della Regina

In foto: la conferenza di presentazione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 7 lug 2020 14:01 ~ ultimo agg. 8 lug 11:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sarà un’estate diversa dalle altre ma l’Arena della Regina di Cattolica è pronta per la nuova sfida. Questa mattina l’amministrazione comunale, insieme ai privati coinvolti, ha presentato il cartellone. Agli spettacoli musicali, comici e d’autore che da sempre caratterizzano l’offerta si aggiungono le proiezioni cinematografiche che si estenderanno per tutta l’estate.  In arena, per le disposizioni di sicurezza, potranno entrare non più di mille persone, eventualmente incrementabili in base ai protocolli.

Da giovedì 9 luglio e per ogni sera di luglio i film, tra cui anche alcune nuove uscite, saranno proposti sul maxi schermo dieci metri per sei. Ad agosto e inizio settembre ancora cinema, ma nelle serate dal lunedì al venerdì- Ad inaugurare questa nuova proposta il film “Jojo Rabbit” per la regia di Taika Waititi. La programmazione proseguirà alternando lungometraggi commerciali e per bambini a film da festival e di registi esordienti. Tra le pellicole già annunciate “Parasite” trionfatore gli oscar 2020, l’attesissima nuova uscita “Tenet” di Cristopher Nolan, ma anche capolavori come “Amarcord”, “La Dolce vita” e “8 e 1/2”, restaurati dalla Cineteca di Bologna.

Le serate di spettacolo sono numericamente di meno rispetto agli anni passati ma le proposte vanno su grandi certezze. E così ci saranno due nomi della comicità come Claudio Bisio e Giuseppe Giacobazzi. Il comico romagnolo sarà protagonista, sabato 8 agosto, del suo nuovo “Giacobazzi and friends”, con la partecipazione di Andrea Vasumi, Alessandro Politi, iMasa. La serata con Bisio, invece, è prevista per martedì 25 agosto.

Martedì 18 agosto il concerto della Premiata Forneria Marconi, la “PFM canta De Andrè”, tributo dedicato al cantautore genovese ed al loro fortunato sodalizio artistico. Il 4 settembre toccherà invece a Daniele Silvestri, il cantautore romano porterà sul palco della Regina il suo “La cosa giusta Tour 2020”.

In cartellone anche lo spettacolo teatrale “Lo Zingaro” con protagonista l’attore Marco Bocci, il 22 agosto, in cui la storia di un pilota sconosciuto si intreccia al destino di un mito della Formula 1. Lo spettacolo è diretto da Alessandro Maggi, scritto da Marco Bonini, Gianni Corsi e lo stesso Bocci. Le musiche sono del compositore, regista e musicista Davide Cavuti.

Siamo soddisfatti – commenta il Sindaco Mariano Gennaridi poter offrire anche quest’anno divertimento e qualità. Grazie all’impegno di tutti gli attori in campo, dagli uffici di Palazzo Mancini ai privati, ogni sera l’Arena della Regina regalerà emozioni diverse. Non era facile proporre in questa annata nomi ed eventi di questo calibro. Siamo sicuri che soddisfaranno i gusti di molti” . Concetto che viene ripreso dall’Assessore al Turismo Nicoletta Olivieri che sottolinea come “questi appuntamenti, siamo sicuri, sapranno conquistare turisti e cittadini. Ci sono in serbo tante manifestazioni che completeranno l’Estate della Regina 2020 e che avranno una veste diversa che, possibilmente, ce le farà apprezzare ancora di più”.

Altre notizie
21 collegati a rientri da estero

Solo due i casi a Rimini, ma in Regione sono 71

di Redazione
di Simona Mulazzani
FOTO
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione