Indietro
menu
denunciata per furto

Ruba cellulare a gestore di area servizio. Incastrata da telecamere

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 3 lug 2020 11:16
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una ragazza di 24 anni è stata denunciata per il furto del cellulare del gestore di una stazione di servizio sulla Statale Adriatica, al confine tra Riccione e Misano. La donna nella sera del 30 giugno si era fermata al bar e, dopo aver ordinato qualcosa, aveva approfittato per infilarsi in tasca il telefonino lasciato sul bancone per poi risalire in auto e far perdere le proprie tracce. I carabinieri della Sezione Radiomobile, allertati dal titolare, hanno visionato la videosorveglianza e riconosciuto la donna per i suoi trascorsi nel mondo della droga. A facilitare l’individuazione anche un tatuaggio in bella vista sul braccio. Il giorno seguente, mentre i militari la cercavano nei pressi della sua abitazione, la 24enne si è presentata nuovamente nell’area di servizio ma il titolare ha subito chiamato i carabinieri. La donna aveva ancora il cellulare con se.

Notizie correlate
di Redazione