Indietro
menu
tre arresti e due agenti feriti

Rissa a Marina Centro. Cani sguinzagliati contro poliziotti

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 15 lug 2020 15:16 ~ ultimo agg. 16 lug 10:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono finiti in manette tre cittadini della Repubblica Ceca, che ieri sera poco prima delle 21 si sono resi protagonisti di una violenta lite in piazzale Fellini, all’angolo con via Cristoforo Colombo a Rimini, nelle vicinanze del Giardino. Al centralino della Polizia sono arrivate diverse segnalazioni di una rissa e quando gli agenti sono giunti sul posto hanno notato i tre, alterati dall’alcol, inveire, offendere e spintonare altri giovani di nazionalità nordafricana.

Questi ultimi hanno raccontato che poco prima avevano aiutato il personale del locale ad allontanare i tre dell’Est Europa che, di contro, li avevano colpiti con calci e pugni. Atteggiamento di sfida che il terzetto ha avuto anche all’indirizzo degli agenti: mentre tentavano di farli salire sull’auto di servizio sono stati attaccati da due cani sguinzagliati volutamente dalla ragazza del gruppo. Un agente è stato morso da un cane al polpaccio e colpito con calci e pugni dalla giovane, che non voleva saperne di salire in auto.

Dopo l’arresto, i due poliziotti sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso. Il cane che aveva morso è stato affidato al canile comunale. I tre devono rispondere di resistenza, violenza ed oltraggio a pubblico ufficiale.

 

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO