Indietro
menu
tanti punti da chiarire

Presunta violenza su due 15enni durante festa in spiaggia

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 9 lug 2020 08:28 ~ ultimo agg. 14:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I contorni della dolorosa vicenda sono ancora da chiarire, quello che invece, purtroppo, è certo è che due ragazzine di 15 anni hanno avuto rapporti sessuali durante una festa in spiaggia a Rimini di cui non ricordano nulla, perché sono state soccorse praticamente in coma etilico dai sanitari del 118. L’episodio viene riportato dalla stampa locale, ma i dettagli, anche per la giovane età dei protagonisti sono frammentari.

Durante la serata in spiaggia è girato tanto alcool tra il gruppo di amici e le giovanissime, avrebbero subito gli abusi da un coetaneo, un 16enne, denunciato per violenza sessuale. Potrebbe, infatti, essersi approfittato delle condizioni di non lucidità delle due amiche. Le 15enne dovrebbero essere sentite nei giorni prossimi dagli inquirenti. La visita medica ha accertato che entrambe hanno avuto rapporti intimi. Alcune telecamere hanno ripreso l’arrivo del gruppo in spiaggia, ma non si sa se possano fornire indizi utili su quanto è accaduto.

Notizie correlate
di Redazione   
Modena, nuovi casi legati a turista

Coronavirus. Il riminese torna a numeri minimi

di Redazione