Indietro
menu
Approvazione è urgente

Pertinenziali. Croatti (M5S): bocciatura tecnica, non politica. "Ripresenterò emendamento"

In foto: Marco Croatti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 7 lug 2020 21:24 ~ ultimo agg. 21:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il senatore riminese del Movimento 5 Stelle Marco Croatti prende atto della bocciatura dell’emendamento sul riequilibrio dei canoni pertinenziali. Annunciando l’intenzione di ripresentarlo nel decreto semplificazione. Questa volta con l’auspicio di evitare “brutte sorprese”.

“Questioni di copertura economica hanno portato la Ragioneria dello Stato ad affossare un emendamento approvato poche ore fa da tutte le forze politiche.
Un emendamento che ha l’obiettivo di sanare una grande ingiustizia, che colpisce oltre 250 aziende e migliaia di dipendenti.
Non indugerò nemmeno un secondo per sfogare la mia frustrazione su questa bocciatura, perché ho intenzione di ripresentare lo stesso emendamento tra due settimane nel decreto semplificazione. E mi aspetto di non avere altre brutte sorprese.
Abbiamo visto che politicamente non ci sono difficoltà, auspico che in questi giorni si risolvano anche gli aspetti tecnici che hanno portato la Ragioneria dello Stato ad affossare l’emendamento.
Questo provvedimento deve essere approvato. Inaccettabili ulteriori ritardi”.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO