Indietro
menu
Scossone in Giunta

La Giunta di Cattolica perde un altro assessore: dimissioni di Patrizia Pesci

In foto: Patrizia Pesci
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 30 lug 2020 10:18 ~ ultimo agg. 13:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo Valeria Antonioli, la Giunta di Cattolica perde un altro assessore. A dare le dimissioni è questa volta Patrizia Pesci che ha inviato una lettera per manifestare la sua scelta. Al momento le deleghe di sua competenza riguardano i servizi sociali, servizi socio sanitari, servizi alla persona, pari opportunità, politiche della famiglia, partecipazione cittadini e trasparenza, polizia locale e sicurezza, politiche per l’integrazione, lotta all’usura, volontariato e associazionismo, politiche per la casa, politiche per la terza età, politiche per la disabilità, servizi demografici. “Abbiamo ricevuto ieri la lettera di dimissioni da parte dell’Assessore Patrizia Pesci con la quale confido di avere al più presto un chiarimento. Ovviamente non le ho ancora accettate in attesa di approfondirne le motivazioni” commenta il sindaco Mariano Gennari. “Con tutta franchezza ed onestà, posso affermare – continua– che il periodo molto particolare che stiamo attraversando deve rappresentare lo stimolo per andare a fondo sui temi dell’azione amministrativa e non lasciare spazio alle incertezze. Per questo, quanto prima, auspico un approfondimento con l’Assessore per comprendere e valutare la possibilità di proseguire nel percorso politico comune”. Sui quotidiani la Pesci spiega di aver preso la decisione a causa del venire meno del rapporto di fiducia dopo i risvolti dell’operazione Darknet. L’ormai ex assessore dice di aver appreso solo sui giornali della nomina come sindaco supplente in Pmr in rappresentanza del comune di Cattolica del commercialista poi coinvolto nell’inchiesta. Un esempio, spiega ancora, della mancata condivisione delle decisioni da parte del sindaco.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Simona Mulazzani