Indietro
menu
controlli dei carabinieri

In otto trovano rifugio in ex colonia a Rivazzurra

In foto: la colonia controllata
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 15 lug 2020 13:05 ~ ultimo agg. 15:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ scattato all’alba di oggi il controllo dei carabinieri in una ex colonia di Rivazzurra. All’interno avevano trovato rifugio otto persone che sono state fatte sgomberare. Sul posto con i militari  della stazione anche i cani dell’unità cinofila di Pesaro.

Le otto persone, 1 italiano, 4 marocchini, 1 dello Sri Lanka, 1 ucraino ed 1 nigeriano, infrante alcune porte a vetri ai piani superiori, avevano trasformato diverse stanze in dormitori improvvisati, utilizzando vecchi arredi, recuperati probabilmente dai cassonetti dell’immondizia. In terra, tra i bivacchi, anche alimenti consumati, pattume e vecchi ferri arrugginiti.  Pessime le condizioni igienico sanitarie. Gli otto, tutti senza fissa dimora e senza mezzi di sostentamento, sono stati denunciati e dovranno rispondere dei reati di danneggiamento ed invasione di edifici. La struttura è stata bonificata e sono stati ripristinati gli sbarramenti in cemento di porte e finestre.

Notizie correlate
di Redazione