Indietro
menu
per piste ciclabili

Bike to work. Per Riccione contributo regionale da 42mila euro

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 28 lug 2020 14:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Comune di Riccione aderisce al progetto “Bike to Work” pensato per la Fase 3 del Covid-19 dalla Regione Emilia Romagna. La Giunta ha deliberato ieri l’adesione al progetto nato per incrementare la percentuale di spostamenti in bici e a piedi sul territorio tramite nuovi collegamenti tra le piste esistenti con attenzione alla loro messa in sicurezza. Per la perla verde è previsto un contributo di 42.301 euro, di cui il 50%  per spese di investimenti ed il restante in spesa corrente.

Per la nostra amministrazione è stata sempre una priorità quella di avere una mobilità sostenibile in città, con una maggiore sicurezza per la circolazione ciclistica – ha detto l’assessore all’Ambiente e Lavori Pubblici, Lea Ermeti -. Avere una rete ciclabile funzionale come quella di Riccione serve anche ad incentivare i trasferimenti casa-lavoro, casa-scuola, per favorire il cicloturismo“.

Notizie correlate
di Redazione