Indietro
menu
Santarcangelo

Area verde e a breve lavori di adeguamento al municipio

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 23 lug 2020 18:07 ~ ultimo agg. 18:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono cominciati i lavori di riqualificazione del giardino di via del Biancospino a Santarcangelo. Qui, al posto delle strutture esistenti, che erano usurate, arriverà un’area verde attrezzata inclusiva e accessibile. La spesa complessiva è di 52mila euro. Gli interventi sono già cominciati. Gli operai stanno procedendo con la messa in posa della pavimentazione in gomma colata, che consentirà l’accesso al parco e alle aree attrezzate anche a disabili in carrozzina o a chi utilizza strumenti a supporto della deambulazione. Nelle prossime settimane verranno installati anche sei tavoli e alcuni giochi per bambini (una torre con scivolo, un’altalena con seggiolini misti, una composizione a tunnel o casetta, due giochi a molla e due porte da calcetto). Nel parco saranno inoltre posizionati sei cestini, una fontanella nonché la segnaletica per il corretto uso dell’area.

Intanto nei giorni scorsi la Giunta ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di adeguamento impiantistico del palazzo municipale: lavori che partiranno entro il 2020. L’intervento – inserito nel programma triennale dei lavori pubblici approvati nel Consiglio comunale del 16 aprile – prevede una spesa complessiva di 215.000 euro, di cui 130.000 finanziati dallo Stato per l’adeguamento normativo edifici comunali e i restanti tramite la stipula di un mutuo. Nel dettaglio, i lavori prevedono l’adeguamento dei quadri elettrici e degli impianti anti-incendio, la sostituzione delle vecchie plafoniere con illuminazione a led e di prese e interruttori elettrici. Nei locali del sottotetto, che ospitano parte degli archivi, verrà invece installato un nuovo impianto di rilevazione anti-incendio mentre pulsanti di allarme ed evacuazione e lampade di emergenza saranno disposti nei locali che al momento ne sono sprovvisti.

 

 

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
di Redazione