Indietro
menu
estate di crimini

8 denunce in due giorni tra scippi, spaccio nei parchi e chi guida camper senza patente

In foto: controlli dei carabinieri
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 27 lug 2020 11:18 ~ ultimo agg. 16:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Intenso weekend di controlli per i Carabinieri di Rimini in questa estate in cui pare che il coronavirus non abbia fermato gli autori di crimini comuni. Nelle ultime 48 ore 8 persone sono state denunciate in stato di libertà.

Nel dettaglio:
1 denuncia per spaccio di stupefacenti e porto abusivo di armi:
L.D., riminese classe 2000, dovrà rispondere del reato di spaccio di stupefacente e porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere in quanto sorpreso dai Carabinieri nei pressi della stazione ferroviaria subito dopo aver ceduto una dose di marijuana da circa 5 grammi a un 22enne riminese. Nel motorino aveva 26 grammi del medesimo stupefacente suddiviso in due dosi, un coltello a serramanico e un tirapugni, il tutto sottoposto a sequestro.
2 denunce per furto aggravato:
K. T., algerino classe 1971, dovrà rispondere di furto aggravato, bloccato dagli operanti mentre fuggiva subito dopo aver scippato uno zaino con documenti e denaro contante, ai danni di un turista milanese intento a cena in un locale a marina centro
B. A., marocchino classe 1993, risponderà del medesimo reato poiché sorpreso all’interno di un negozio di articoli sportivi dopo aver rubato un costume da bagno
denuncia per inosservanza della legge sull’immigrazione:
C. T. A., senegalese classe 1995, è stato controllato all’interno del parco Murri risultando così inottemperante all’ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso il 04 luglio dalla questura di Bologna;
per ricettazione:
A. N., marocchino classe 1986, controllato in viale regina margherita, è stato trovato in possesso di un monopattino rubato.

per guida senza patente:
A. B. L., 21 enne, originario della provincia di Salerno, è stato denunciato per guida senza patente alla guida di un camper

14 posti di controllo effettuati lungo le arterie stradali e nei pressi dei luoghi di aggregazione:
98 persone controllate ed identificate;
77 mezzi fermati e sottoposti a controllo;
2 persone segnalate alla Prefettura trovate in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti di vario genere destinate all’uso personale

Notizie correlate