Indietro
menu
investimento da 2,7 milioni

Uno spot in tv per le vacanze in Romagna. Gnassi: sicurezza, ospitalità e sorriso

In foto: La foto di gruppo con Paolo Cevoli in testa
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 6 giu 2020 15:08 ~ ultimo agg. 7 giu 18:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
“Spiagge grandi come il nostro cuore, mare aperto come i nostri abbracci, terre sicure, come il nostro amore”. E’ la dichiarazione d’affetto della Romagna per i suoi ospiti nell’estate post coronavirus.
Una dichiarazione che ha la voce e il volto di Paolo Cevoli (sul web ironico e sottile cantore della Romagna e dei suoi abitanti con “Romagnoli DOP”) protagonista dello spot in programmazione, dal prossimo 10 giugno, per sette settimane, in prime time (in prima serata) su tutte le televisioni nazionali, dalle “ammiraglie” Rai 1, Rai 2, Rai 3, Canale 5, Italia 1 e Rete 4 e La7, passando per il digitale terrestre (Rai News, Rai Movie, Rai Premium, TgCom24, La5, Mediaset Extra, Italia 2, Top Crime, Radio 101 Tv, Focus, canale 20 e Cine34) e la piattaforma satellitare con Sky (Sky Tg24, Sky Sport 24, Sky Meteo 24, Sky Uno/+1, Fox Life, Fox Crime, Crime Investigation, La Effe, National Geographic/+1, National Geographic Wild/+1, History Channel/+1, Lei/+1, Blaze, TV8, Mtv e Dove Tv).
Una panoramica a volo d’uccello sulla spiaggia con gli ombrelloni ben distanziati, l’Adriatico cristallino baciato da sole, il sorriso dei bambini di nuovo liberi di giocare e una suggestiva veduta dell’entroterra: immagini che restituiscono all’osservatore quello che è più mancato durante il lockdown. Un invito a tornare alla serenità e a quella propensione a sorridere che in Romagna è una regola di vita e coinvolge appena arrivati anche i turisti. Lo spot si chiude con il messaggio “La Romagna è il sorriso degli Italiani” e l’immagine ufficiale coordinata delle spiagge romagnole per l’estate 2020, un bollino giallo recante il claim “In Romagna col sorriso” che campeggerà su cartellonistica, t-shirt, cappellini e altro materiale lungo i 110 km di Riviera Romagnola.
La Campagna nazionale di Apt Servizi Emilia Romagna e Visit Romagna, con un investimento complessivo di 2,7 milioni di euro, prevede complessivamente 2.600 passaggi televisivi nell’ambito dell’informazione e dei programmi di prima serata delle reti televisive, con la copertura al 90% degli oltre 22 milioni di spettatori adulti nella fascia 25-54. Prevista anche la veicolazione del messaggio sui canali digital di Mediaset e Sky e sui giornali quotidiani e periodici del Centro e Nord Italia.
“Buongiorno Italia, apre la Romagna, decretiamo l’avvio della stagione turistica del nostro Paese”, ha esordito così il presidente di Visit Romagna, Andrea Gnassi. “Questa campagna – sottolinea – è la dimostrazione che nella stagione più difficile per il turismo di tutto il mondo la Romagna c’è. E batte un colpo forte, fortissimo tornando massicciamente sui principali media nazionali. A tempi fuori dall’ordinario deve corrispondere un’azione straordinaria. Questa campagna lo è, ed ha un valore enorme perché vede assieme istituzioni, enti, associazioni, operatori, tutti uniti per un messaggio chiaro: la Romagna è il sorriso degli italiani, la meta sognata dopo mesi difficilissimi. Affermiamo orgoglio per la sicurezza, l’affidabilità, l’organizzazione e il sorriso della Romagna. Non esiste al mondo un sistema organizzato come il nostro. E ancora: “Orgoglio per i nostri cento e più chilometri di spiagge e sorrisi, per i nostri borghi, per le nostre città d’arte. Orgoglio di essere da sempre, oggi come prima e meglio di prima, la vacanza e il sorriso degli italiani. E ora, grazie a questo spot, ricordiamo in maniera massiva questo nostro ruolo a tutto il paese, per invitarlo a scegliere ancora una volta la Romagna per le sue vacanze. Insomma, prudenza e testa per ripartenza e festa“.
“Fin da subito, quando ancora non vedevamo la fine dell’emergenza – sottolinea il presidente della Regione, Stefano Bonacciniho detto che non ci saremmo rassegnati a dare per persa questa stagione turistica. Oggi, con la curva dei contagi che ci conforta ogni giorno di più e pur mantenendo l’attenzione alta al rispetto delle norme di distanziamento e di sicurezza, manteniamo quella promessa. Voi romagnoli vi siete inventati un’industria turistica che fa gola al mondo, grazie a una ospitalità innata e a servizi per tutte le età e per tutte le tasche. E ancora una volta siete riuscite a stupire”. 
“Nelle settimane passate, in un clima di grande incertezza e drammaticità, abbiamo informato gli Italiani attraverso tutti i telegiornali nazionali – commenta l’assessore regionale a Mobilità e Trasporti, Infrastrutture, Turismo e Commercio, Andrea Corsinisulle misure adottate dalla nostra Regione, in anticipo sulle altre, per garantire la sicurezza e serenità della vacanza dei nostri ospiti. Ora è il tempo di un messaggio confortante, un invito a godere della quiete dopo la tempesta. Col sorriso sulle labbra, da sempre il nostro più efficace marchio di fabbrica. La campagna televisiva italiana affiancherà quella estera da un milione di euro per attrarre i turisti stranieri, in particolare tedeschi.