Indietro
menu
ipotesi in campo

Scuola a fine settembre? Bonaccini: opportunità per turismo

In foto: il presidente Bonaccini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 15 giu 2020 14:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La stagione turistica potrebbe allungarsi a tutto settembre se prevalesse l’ipotesi di una riapertura delle scuole a fine mese, legata anche alla presunta data delle regionali il 20 di settembre. Tutto ancora è nel campo dell’ipotetico ma, comunque, elemento di riflessione per il presidente della Regione Stefano Bonaccini che, nei giorni scorsi, intervenendo ad un incontro con gli operatori turistici a Cervia ha detto che nel caso in cui le Regionali saranno il 20 e che il Governo proponga riapertura unica, la stagione potrebbe allungarsi”.

Ci potrebbe così essere un’ulteriore opportunità per  gli operatori. Bonaccini non ha però dimenticato il problema dei genitori e del ritorno al lavoro “perché – ha detto – bisogna sapere dove i loro figli vanno”.

E anche se non c’è nulla di deciso non mancano gli interventi critici come qulleo di èVIVA Emilia-Romagna: “Tornare a scuola è una priorità. Studenti e insegnanti sono stati i grandi assenti del dibattito sulla ripartenza, non possiamo più consentircelo, a livello nazionale  e regionale.  Per una volta le esigenze del mondo economico possono essere messe in secondo piano. Ci piacerebbe infine che anche il dibattito sulle elezioni affrontasse finalmente il tema di consentire le votazioni in edifici alternativi a quelli scolastici. Sarebbe buona prassi, non solo in tempi di pandemia. Prima viene il diritto allo studio“.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO