Indietro
menu
incidente mortale

Schianto tra un furgone e una moto, 42enne perde la vita

In foto: I sanitari del 118 e il motociclista disteso sull'asfalto @Adriapress
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 24 giu 2020 13:14 ~ ultimo agg. 25 giu 13:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Incidente mortale questa mattina intorno alle 12.30 nella zona artigianale di San Giovanni Marignano, in via Malpasso. Un 42enne a bordo di una moto Benelli 125 si è scontrato, per cause ancora in corso d’accertamento, contro un furgone Ford Transit Courier, guidato da un 23enne. Un impatto violentissimo contro la fiancata del furgone, in seguito al quale il 42enne è rovinato sull’asfalto.

Il conducente della Ford si è subito fermato e ha chiamato i soccorsi. In via Malpasso è arrivata a sirene spiegate l’ambulanza del 118. I sanitari hanno cercato di rianimare l’uomo, rimasto però esanime sull’asfalto. Sul suo corpo un telo bianco. Andrea Caldari, 42enne di San Giovanni in Marignano, è morto sul colpo. Sul posto una pattuglia dei carabinieri di Cattolica per ricostruire l’esatta dinamica del mortale.

Stando ad una prima ricostruzione, il 23enne al volante del furgone avrebbe girato improvvisamente a sinistra senza accorgersi che alle sue spalle stava sopraggiungendo il motociclista. In pratica la Ford Transit avrebbe tagliando la strada alla moto, che ha centrato in pieno la fiancata del veicolo. Il 23enne, risultato negativo all’alcol test, verrà ora indagato per omicidio stradale.

Notizie correlate
di Redazione