Indietro
menu
Costo 130mila euro

Pista ciclabile viale Veneto a Riccione. Partiti i lavori

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 4 giu 2020 13:25
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono partiti i lavori per la pista ciclabile di viale Veneto a Riccione. Si tratta del tratto di 650 metri che parte dall’incrocio con viale Bergamo fino a viale San Lorenzo, attraverso il parco di viale Crema, collegandosi poi alla pista esistente che da viale San Lorenzo si collega al sottopasso dell’ex Statale 16. Costo dell’intervento è di 130.920 euro. I lavori poi proseguiranno per un altro lotto di 1400 metri che prolungherà la pista fino a viale Coriano partendo da viale Sondrio. Ad intervento concluso, la pista ciclabile di viale Veneto, tra percorso nuovo e preesistente, sarà lunga poco meno di 3 chilometri e metterà in collegamento la zona a monte della Statale e dell’A14 con la zona dei centri sportivi.

La pista ciclabile di viale Veneto si candida a diventare un’arteria a mobilità lenta molto importante per la città di Riccione – ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici e Ambiente, Lea Ermeti. Riccione ha una buona rete di piste ciclabili, lunga oltre 34 chilometri complessivi, ma oggi le comunità si sono dovute adeguare rapidamente per consentire spostamenti sostenibili e sicuri durante la fase 2 del Covid-19. Spostarsi in bicicletta anche per l’Oms è ritenuto il modo più sicuro e conveniente. Direi anche il più rispettoso nei confronti dell’ambiente, per questo motivo che stiamo lavorando per connettere tutta la città con piste per la mobilità lenta, dal centro studi, al polo sportivo, il centro e il mare“.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna