Indietro
menu
davanti alla prefettura

Infermieri in piazza. Chiedono maggiore dignità

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 3 giu 2020 08:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Durante l’emergenza hanno combattuto nelle corsie e nelle stanze d’ospedale e sopportato turni massacranti, hanno rischiato anche la vita, ma sentono di non essere valorizzati. Gli infermieri dell’Emilia Romagna hanno deciso di scendere in piazza per manifestare pacificamente il loro dissenso. “Gli infermieri ci chiedono di portare la nostra voce e le nostre ragioni in tutte le sedi istituzionali, pretendendo la giusta visibilità” – dichiara Francesca Batani, Responsabile regionale del Sindacato Nursing Up.

A Rimini la manifestazione è in programma nella mattinata di domani davanti alla Prefettura. Ci saranno poi eventi nelle piazze di diverse città della Regione.

Le istanze richieste vanno dall’aumento del salario alla previsione di nuove specifiche indennità, alla reale istituzione dell’infermiere di famiglia, al numero maggiore di infermieri in corsia.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione   
di Redazione