Indietro
menu
sul posto i vigili del fuoco

Incendio in una palazzina, una donna intossicata

In foto: la facciata annerita dalle fiamme @Adriapress
di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 29 giu 2020 13:50 ~ ultimo agg. 30 giu 11:35
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una donna intossicata e la facciata di una palazzina annerita. E’ il bilancio dell’incendio scoppiato intorno alle 13 in via Castrocaro a Riccione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con cinque mezzi, la polizia Locale di Riccione e i carabinieri. Le fiamme sono divampate da un impianto elettrico esterno in prossimità del numero civico 44 e poi si sarebbero propagate rendendo necessaria l’evacuazione della palazzina.

Sul posto anche i sanitari del 118 che hanno soccorso una donna rimasta lievemente intossicata, per la quale però non si è reso necessario il trasferimento in ospedale. Nessun ferito, ma danni alla struttura, soprattutto alla facciata esterna, e ad un appartamento che con tutta probabilità verrà dichiarato inagibile. Per facilitare le operazioni di spegnimento, che sono in via di ultimazione, la polizia Locale ha chiuso momentaneamente al traffico la via.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione