Indietro
venerdì 27 novembre 2020
menu
Pallavolo Femminile

Giacomo Gentili torna ad allenare l'Idea Volley Rubicone

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 11 giu 2020 17:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nonostante gli strascichi dell’emergenza Covid-19, la pallavolo femminile a Bellaria Igea Marina è attivissima nel programmare la prossima stagione e si sta muovendo per farsi trovare pronta ai nastri di partenza; dopo la nomina di Nanni a Direttore Tecnico, la dirigenza biancoblu annuncia un altro importante rinforzo nell’organico dei tecnici: dopo un anno sabbatico torna infatti in sella Giacomo Gentili che guiderà la seconda squadra nei campionati di serie e categoria.

Giacomo Gentili, originario di Cervia ma ormai bellariese di adozione, ritorna dunque al Palabim dopo essere stato prima giocatore della selezione maschile e successivamente allenatore delle squadre femminili, nonché uno degli ideatori e protagonisti del progetto Bvolley e tecnico della selezione regionale; un curriculum di tutto rispetto per un allenatore che a Bellaria non ha certo bisogno di presentazioni.

“L’anno di sosta mi ha permesso di ricaricare un po’ le pile dopo oltre vent’anni di allenamenti, partite e trasferte; benché anche la scorsa stagione sia stato spesso qui come aiuto per la prima squadra, avevo voglia di ripartire con un progetto e al momento l’entusiasmo è quello di sempre per una nuova sfida, specie in una società che sta crescendo molto, sia come struttura che come risultati. Non ha molto senso parlare di campo ora, stiamo definendo squadra e campionati che affronteremo; posso solo dire che la mia squadra sarà essenzialmente costruita con le ‘giovani di casa’ , e qualcuna più esperta ma pur sempre proveniente dal nostro vivaio. Obiettivo nel breve termine sarà sicuramente quello di ben figurare, divertirsi e, più a lungo termine, quello di far crescere le ragazze affinché possano diventare le future protagoniste della main team.

A tal proposito lavoreremo in stretto contatto con Nanni, il suo staff e la sua squadra e questo, per le giovani, sarà una grande occasione per fare esperienza oltre che mettersi in luce e, perché no, ottenere qualche convocazione. Anche sullo staff non mi voglio sbilanciare: avrò finalmente una seconda donna e questo mi aiuterà molto nella gestione dello spogliatoio, inoltre, compatibilmente con gli impegni della prima squadra, mi piacerebbe che anche Federico dopo tre anni insieme potesse affiancarmi nuovamente per il discorso della scoutizzazione di gare e allenamenti”.

Notizie correlate
Pallavolo Serie A Femminile

Ecco il girone della OMAG Consolini

di Icaro Sport   
di Icaro Sport