Indietro
menu
intervista a Claudio Gasparotto

Diversamente danzanti: distanti ma vicini

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 29 giu 2020 16:30 ~ ultimo agg. 13 lug 11:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nello scorso mese di febbraio, l’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia causata da coronavirus, ha interrotto bruscamente il percorso del Laboratorio di Movimento Danzato Metodo Hobart con i giovani del Collettivo Diversamente Danzanti. L’attesa di una ripartenza si è protratta nel tempo, rendendo evidente per tutti la mancanza degli incontri settimanali a cui eravamo abituati, una mancanza fatta di assenze.

Claudio Gasparotto racconta ai microfoni di Tempo Reale come, una situazione limitante può trasformarsi in risorsa e ricerca di nuove opportunità, grazie alla partecipazione e collaborazione dei loro familiari.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione