Indietro
menu
Intervento Federconsumatori

Dentix verso il fallimento. Ambulatorio anche a Rimini

In foto: l'ambulatorio di Rimini centro
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 8 giu 2020 12:05 ~ ultimo agg. 9 giu 13:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

C’è anche un ambulatorio nel centro di Rimini tra i 57 della catena odontoiatrica Dentix Italia, sul futuro della quale pesano tante incognite. L’azienda, infatti, fa capo alla Dentix Spagna, che ha fatto richiesta in tribunale di istanza pre-fallimentare. Da giorni – fa sapere la Federconsumatori – gli operatori non rispondono ai pazienti. Diverse le segnalazioni sui social anche di pazienti della clinica riminese, con interventi rimasti in sospeso e impossibilità di contattare i referenti.

La vicenda – spiega l’associazione di consumatori – si ripete con lo stesso copione di Idea Sorriso (fallita qualche tempo fa): i pazienti vengono indotti ad accendere un finanziamento per affrontare le cure odontoiatriche necessarie. In tal modo Dentix incassa subito l’intero ammontare della parcella e il consumatore si fa carico degli interessi da riconoscere alla finanziaria. Dopodiché le cure proseguono lente e a singhiozzo: da alcune testimonianze emerge il forte sospetto che i pazienti siano indotti a sottoporsi a interventi sanitari non necessari e non appropriati. Ora sopraggiunge lo stop operativo.

Le cure odontoiatriche per troppi cittadini sono divenute un vero e proprio calvario: abbandonati dal settore pubblico, vittime, nel privato non regolato, di società di capitali, votate al puro incasso finanziario e spesso prive di deontologia medica. Per questo ci siamo rivolti al Ministro Speranza, chiedendo un incontro per discutere e pianificare una necessaria e urgente riforma del settore, che preveda, da un lato, investimenti diretti da parte del settore pubblico (Stato e Regioni), dall’altro, una regolazione del settore privato che metta al centro la forma societaria della Società Tra Professionisti (STP), con uno stop alle società di capitali.”

il cartello sull’ambulatorio di Rimini

Sul sito Dentix ma anche su un cartello appeso ad una delle vetrate dell’ambulatorio riminese, oggi chiuso, si legge: “E’ iniziato il nostro piano di riapertura. I nostri servizi richiedono determinate funzionalità per garantire la sicurezza e la salute di pazienti e dipendenti. Per questo motivo, e per essere certi che i nostri ambulatori siano perfettamente attrezzati, le nostre cliniche apriranno gradualmente. Presto contatteremo ciascuno dei nostri pazienti per riprendere il loro trattamento. Ci scusiamo e chiediamo pazienza in questi giorni”.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO