Indietro
menu
Coppia di riccionesi

Barca a vela affonda, Capitaneria soccorre due diportisti

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 30 giu 2020 08:39 ~ ultimo agg. 16:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Lunedì alle 12 alla Sala Operativa della Capitaneria di porto di Rimini una richiesta di soccorso da parte di un diportista in mare al traverso di Misano Adriatico a circa 0,3 miglia dalla costa. La donna, a bordo di un’unità da diporto a vela con scafo giallo di 4 metri, in navigazione col marito – entrambi di Riccione – a causa delle avverse condizioni meteo, riferiva che l’unità si era ribaltata e stava affondando.

La Sala Operativa della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Rimini disponeva l’immediato intervento della dipendente motovedetta CP 842, unità operativa h24 e destinata al servizio S.A.R. (Search and Rescue) di ricerca e soccorso della vita umana in mare, e del battello veloce GC B107 dell’Ufficio locale marittimo di Riccione. I militari, raggiunta l’unità da diporto ribaltata, recuperavano dall’acqua i malcapitati, nel frattempo rimasti aggrappati al boma della propria unità, e prestavano l’assistenza necessaria.

I due diportisti soccorsi, che non hanno riportato traumi, sono stati trasbordati sul battello veloce GC B107 per il successivo rientro in porto a Riccione. Successivamente sul posto è intervuta anche la motovedetta GC CP 2107 impegnata in zona per controlli di polizia marittima.

La Capitaneria di Porto di Rimini ribadisce l’importanza di seguire alcune semplici regole al fine di garantire la sicurezza della vita umana in mare. In particolare: controllare periodicamente l’efficienza delle attrezzature di bordo: àncora, remi, dotazioni e dispositivi di sicurezza di bordo e cinture di salvataggio per ogni persona; prima di uscire in mare, informarsi sempre sugli eventuali ostacoli alla navigazione e sulle condizioni meteomarine sulla rotta da percorrere.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Redazione   
di Redazione