Indietro
menu
iniziativa di SCM

Quando il social diventa aziendale e conta già 4mila iscritti

In foto: l'avvio del progetto ad ottobre
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 6 mag 2020 12:50
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sono oltre 4mila i dipendenti e collaboratori del gruppo SCM in giro per il mondo connessi con una app. Il progetto è stato ideato dagli stessi dipendenti nell’ambito di un percorso di Responsabilità Sociale d’Impresa. Uno spazio virtuale organizzato come un vero social network, articolato in più “community” dove scambiare notizie, idee e opinioni di comune interesse, condividere servizi utili ed opportunità provenienti dai territori d’appartenenza delle diverse sedi del Gruppo.

Lavorare in Scm Group significa appartenere ad una comunità di migliaia di persone dislocate in tutto il mondo. Un capitale umano fondamentale per la nostra azienda, ma anche un’importante risorsa, tutta da sfruttare in termini di relazioni – sottolinea il Direttore Generale del Gruppo, Marco Mancini -. Per questo motivo, come Management, abbiamo accolto fin da subito la proposta dei collaboratori di un’applicazione social accessibile anche da smartphone oltre che da pc, e quindi a disposizione di tutti i dipendenti: dai reparti produttivi agli uffici. Uno strumento di comunicazione pensato affinché far parte di questa azienda possa rappresentare, nel concreto, un’opportunità di cui avvalerci nel quotidiano, condividendo  un mondo di servizi utili a tutti noi. Ma anche un modo per collaborare in maniera molto più agile su temi legati al nostro lavoro, grazie alla possibilità di partecipare a community specifiche per ogni territorio, sito, organizzazione o progetto aziendale”.

Notizie correlate
di Serena Saporito