Indietro
sabato 24 ottobre 2020
menu
Campionato Italiano Velocità

Massimo Roccoli attende di poter tornare in pista

In foto: Massimo Roccoli
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 3 mag 2020 21:11
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si respira aria di ripresa dopo un periodo di fermo forzato e la speranza di tornare presto in pista si comincia a paventare all’orizzonte. Anche se con tutti gli accorgimenti che saranno necessari, dove la priorità resta la salute di tutti, la Federazione Motociclistica Italiana si sta impegnando per poter iniziare quanto prima un nuovo Campionato Italiano Velocità.

Il pluricampione Italiano in questo periodo difficile ha continuato ad allenarsi a casa, sotto la guida a distanza dei preparatori Davide Carli e Matteo Ferrini, per farsi trovare pronto a lottare con passione e determinazione per il settimo titolo italiano.

La stagione per Massimo Roccoli era iniziata già a gennaio con i primi test in spagna (Jerez, Cartagena, Valencia) in cui è tornato in sella alla Yamaha R6 preparata dal Team Rosso Corsa di Beppe Amato.

Massimo Roccoli non vede l’ora di poter tornare in pista, non solo per la voglia di gareggiare, ma anche per condividere la sua esperienza con gli amatori che partecipano alle giornate in pista organizzate da GSA – Rosso Corsa.

In questo inizio 2020, nelle nove giornate trascorse in pista durante le prove libere, ha fatto da istruttore e Coach a diversi appassionati vogliosi di migliorare se stessi e sentirsi più sicuri in sella alla loro moto.

Le attività di Massimo come Tecnico Federale continuano anche per il 2020 con il progetto Talenti Azzurri e con le attività giovanili della Federazione Motociclistica Italiana sotto la guida di Roberto Sassone. L’intento è di poter insegnare i valori dello sport ai piccoli motociclisti in erba. Inoltre cerca di trasmettere la passione e l’esperienza accumulata in oltre un ventennio di gare a livello nazionale ed internazionale ai giovani, il vero futuro del motociclismo.

Una grande novità per la stagione 2020, sarà la nuova grafica del casco, realizzata in collaborazione con un design illustre, il cui modello replica sarà disponibile ed acquistabile da tutti.

Notizie correlate
Campionato Italiano Velocità

L’ELF CIV torna a Misano World Circuit

di Icaro Sport   
FOTO