Indietro
mercoledì 3 giugno 2020
menu
Si fermano i Dilettanti

Il Consiglio Federale vuole far ripartire i campionati, anche la Serie C

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 20 mag 2020 15:24 ~ ultimo agg. 21 mag 17:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Passa la linea del presidente della FIGC Gravina nel Consiglio Federale tenuto oggi: si ripartirà con i campionati di serie A, serie B e serie C, cercando di portarli a termine, mentre si fermano i Dilettanti.

I campionati, incluso quello di Lega Pro, dovranno chiudersi entro il 20 agosto. La stagione verrà dichiarata chiusa il 31 agosto.

Il Consiglio Federale ha quindi respinto la proposta dell’Assemblea dei Club di Lega Pro di chiudere anticipatamente la stagione, congelando le retrocessioni e promuovendo in B le prime in classifica dei tre gironi (con la quarta promossa per meriti sportivi).

A questo punto saranno decisivi la curva dei contagi dei prossimi giorni e la riunione tra il ministro allo Sport Spadafora ed i vertici della Federcalcio in programma il 28 maggio.

Mentre i verdetti della serie D arriveranno entro venerdì. A festeggiare il salto tra i professionisti le capoclassifica dei nove gironi: Lucchese, Pro Sesto, Campodarsego, Mantova, Grosseto, Matelica, Turris, Bitonto e Palermo.

_________________

Delle decisioni del Consiglio Federale sulla LegaPro parleremo oggi alle 18:30 in diretta sulla pagina Facebook Icaro Sport insieme al presidente del Rimini F.C., Giorgio Grassi, ai giornalisti Donatella Filippi, Cesare Trevisani, Alessandro Giuliani e Nicola Strazzacapa, e all’opinionista di Calcio.Basket Davide Baietta (“Baio”).

Notizie correlate
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna