Indietro
domenica 25 ottobre 2020
menu
Conduce Silvia Orsini

È sulla griglia di partenza "Punto Motori", la nuova trasmissione di Icaro Sport

In foto: Silvia Orsini, conduttrice di "Punto Motori"
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 9 mag 2020 12:12 ~ ultimo agg. 11 mag 14:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Da qualche settimana sarebbe dovuta partire l’edizione in studio. Il coronavirus ha rinviato tutto al 2021. Ma “Punto Motori”, la nuova trasmissione sul motociclismo di Icaro Sport, partirà ugualmente, con una versione online che costituirà l’antipasto di ciò che vedremo l’anno prossimo dagli studi di via Cairoli.

Il nome è lo stesso scelto diversi anni fa per un format sperimentale mai andato in onda, che ebbe come ospiti della puntata zero Marco Simoncelli e Massimo Roccoli, in omaggio a questi due nostri grandi campioni delle due ruote che accettarono l’invito pur sapendo che la trasmissione non sarebbe stata resa pubblica.

Ed il countdown è ormai terminato: la prima puntata sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook Icaro Sport (e sul canale Youtube Newsrimini) mercoledì 13 maggio alle ore 21:00 e sarà proposta su Icaro TV (canale 91) e in streaming su icaro.tv giovedì alle 23:00. E nelle prossime settimane l’appuntamento si ripeterà tutti i mercoledì su Facebook e Youtube e tutti i giovedì su Icaro TV.

Redazione e conduzione del format sono affidate a Silvia Orsini, già volto conosciuto di Icaro Sport per la sua partecipazione (insieme a Giulia Moretti) alla trasmissione del lunedì sera “Calcio.Basket”. A lei abbiamo chiesto di presentarci la nuova trasmissione.

Come nasce la trasmissione “Punto Motori”?
“Punto Motori nasce dal desiderio di creare una programma su una realtà sportiva che pervade il nostro territorio: la Romagna è infatti da sempre considerata la terra delle due ruote, e questo è da sempre motivo di vanto e orgoglio. Il motociclismo non è uno sport abituato a stare sotto i riflettori come il calcio, ma non per questo manca di adrenalina. Abbiamo grandi piloti in Emilia-Romagna, tra i migliori a livello mondiale, e “Punto Motori” nasce proprio dalla volontà di farli conoscere meglio al pubblico sia sotto la sfera atletica che sotto quella personale”.

Perché una trasmissione proprio sul motociclismo?
“In realtà la scelta per me è caduta inevitabilmente sul mondo dei motori: oltre ad essere il motociclismo uno sport che mi affascina è la mia quotidianità. Mio padre è un pilota e in mezzo alle moto ci sono cresciuta. Se avesse avuto un figlio maschio lo avrebbe cresciuto sicuramente come un piccolo “Vale”, ma di certo a me ha trasmesso una grande passione. Ho sempre seguito mio babbo in tutte le sue gare e andare a vedere le corse di MotoGP e Superbike è diventato il nostro momento padre-figlia insieme. Gara dopo gara il motociclismo non era più solo lo sport di mio padre, ma si è trasformato in una mia grande passione. L’aria che si respira nei box nei weekend di gara è davvero elettrizzante!”

Dispiaciuta di non poter iniziare con la trasmissione in studio? E come sarà articolata questa versione online di “Punto Motori”?
“Purtroppo la difficile situazione di questo periodo ci ha stravolto un po’ i piani, in quanto le disposizioni in vigore non ci hanno permesso di ospitare i piloti in studio e hanno fatto slittare l’inizio della stagione motoristica. Partire con una versione online in diretta sulle piattaforme Facebook e Youtube ci è sembrata la soluzione migliore per non vanificare il lavoro svolto finora”.

Partirete a tutto gas?
“Direi proprio di sì perché gli ospiti della prima puntata saranno due grandi campioni riminesi: Enea Bastianini, meglio conosciuto come “Bestia”, dell’Italtrans Racing Team, da due anni pilota di Moto2, e Mattia Casadei del Team SIC58 Squadra Corse, dallo scorso anno impegnato nella Moto E”.

Notizie correlate
Seconda Categoria P

Colonnella-Torre Pedrera 0-5

di Icaro Sport   
Calcio Seconda Cat. Q

Colonnella-Superga 3-0

di Icaro Sport   
di Icaro Sport