Indietro
menu
Arresto della Polizia

Colpo di pistola in aria. Momenti di paura a San Giuliano

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 11 mag 2020 08:12 ~ ultimo agg. 16:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Quando ha capito che li avrebbe seminati ha esploso un colpo di pistola in aria, sperando di bloccare la fuga. L’azione di un agente della Mobile di Rimini ha avuto l’effetto sperato: il giovane spacciatore si è fermato e i poliziotti sono riusciti a raggiungerlo e a mettergli le manette ai polsi.

L’episodio, raccontano Il resto del Carlino e il Corriere Romagna nell’edizione quotidiana, è avvenuto nel pomeriggio di ieri a San Giuliano. Attorno alle 14,30 in molti hanno avvertito il colpo esploso e sono usciti dalle abitazioni in via Carlo Zavagli, per capire cosa stesse succedendo. In strada si stava consumando l’inseguimento di un ucraino poco più che ventenne da parte di una pattuglia della Polizia. Erano giorni che gli agenti erano sulle sue tracce. Addosso aveva alcuni grammi di droga, un altro centinaio di grammi sono stati trovati in un nascondiglio