Indietro
menu
Sul modello di Francia e Spagna

Croatti (M5S): in arrivo indennizzi a fondo perduto per le PMI

In foto: il Senatore Croatti
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 16 apr 2020 18:32 ~ ultimo agg. 18:33
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

“Il governo sta pensando di introdurre nel Decreto di aprile degli indennizzi a fondo perduto per le Pmi secondo un modello già adottato da Francia e Germania”. Lo anticipa il senatore del MoVimento 5 Stelle Marco Croatti: “Sarebbe una misura importantissima per dare ossigeno a tante piccole imprese del territorio riminese, duramente colpite da questa crisi, nonché una grande iniezione di fiducia per il futuro. ‘Dopo i primi interventi emergenziali nel decreto di marzo, è il momento di pensare a misure di ristoro e indennizzo a fondo perduto per le imprese. Saranno pensate per sostenere i settori commerciali e produttivi più danneggiati dal coronavirus”.

Risorse fondamentali, spiega Croatti, “per far ripartire la Riviera, colpita in modo pesantissimo da questa emergenza. E queste risorse saranno fondamentali per far ripartire il nostro territorio. Stiamo pensando di replicare le misure adottate sia in Francia che in Germania per le piccole e piccolissime imprese. La Francia ipotizza indennizzi a fondo perduto, probabilmente molto piccoli, si parla dai 1.500 ai 2.500 euro. La Germania invece ha studiato un provvedimento per le imprese sotto i 9 dipendenti per circa 9 mila euro e 14 mila euro a fondo perduto per le imprese fino a 25 dipendenti. Stiamo valutando, in base alle esigenze delle nostre piccole e medie imprese, il giusto intervento per il nostro Paese. Tra qualche giorno queste misure di sostegno saranno presentate dal Ministro Patuanelli”.

Altre notizie
di Redazione
si rafforza la presenza in Asia

IEG va a Singapore. Una sede e nuovi eventi

di Redazione