Indietro
menu
Intanto Uova consegnate in ospedale

AIL Rimini ODV dona le Uova di Pasqua AIL all'Istituto "Maccolini"

In foto: La consegna della uova AIL in ospedale
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 3 apr 2020 11:46 ~ ultimo agg. 21 apr 09:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

AIL Rimini ODV, dopo aver fatto dono delle Uova di Pasqua AIL a tutti gli operatori (medici, infermieri, OSS) dei reparti Covid, ha deciso di regalarle anche al personale ed agli anziani della casa di riposo “Maccolini” di Rimini, storica struttura di assistenza alla popolazione anziana, gestita dal 1900 dalla Congregazione Suore di Carità dette di Maria Bambina, che ospita 142 anziani.

Ne dà notizia il presidente di AIL Rimini ODV, Eduardo Pinto: “L’Istituto “Maccolini” per diminuire al minimo i rischi di contagio per gli anziani ricoverati ha deciso di ricorrere ad una “quarantena preventiva” volontaria: tutti dall’inizio dell’emergenza sanitaria stanno vivendo all’interno della casa di riposo, con l’allestimento nella struttura di posti letto per gli operatori esterni. Un grande sacrificio anche per le famiglie degli operatori, che sta dando però i suoi frutti visto che a tutt’oggi non si registrano casi di contagio. Questa grande attenzione nei confronti dei nonni è un bel messaggio d’amore, uno dei tanti che vediamo in questi giorni di sofferenza ma anche di grande solidarietà”.

 
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Redazione   
######