Indietro
menu
i lavori possono proseguire

Tennis Leoncavallo. Anac archivia segnalazione irregolarità

In foto: Il rendering
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 11 mar 2020 15:55
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Consiglio dell’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) ha comunicato ieri la decisione di archiviare la segnalazione accusatoria sulla regolarità del procedimento di riqualificazione del Circolo Tennis Leoncavallo. Denunce simili erano state presentate dallo stesso soggetto alla Prefettura che al Credito Sportivo, ottenendo l’identico risultato.

Con questa archiviazione – dichiara il Dirigente del Settore Lavori Pubblici e Progetti speciali, Baldino Gaddiviene certificata la totale conformità alla legge del procedimento seguito nel Project Financing del Leoncavallo. A sancirlo è la più alta autorità nazionale competente in materia di contratti pubblici. Abbiamo ricevuto risposta in solo un mese e senza richieste di specificazioni integrative. Spero che questo riconoscimento chiarisca, a tutti coloro che hanno interesse a bloccare gli interventi che la città aspetta da anni, che la professionalità dei dirigenti Comunali non consente e non consentirà attacchi sotto il profilo amministrativo dei procedimenti adottati ”

Archiviato chi cerca di rallentare il rinascimento della città. – afferma il Sindaco Mariano Gennarisono sempre stato tranquillo sul procedimento portato avanti dai miei uffici, questa archiviazione non mi sorprende affatto. Forse sorprenderà coloro che immaginano di ostacolare l’Amministrazione nel dare soluzioni alla esigenze della città. Sono fiero di contribuire a dotare Cattolica di un impianto tennistico di rilievo internazionale superando così uno dei peggiori buchi neri ereditato dalle amministrazioni precedenti, impegno preso in più occasioni durante la campagna elettorale”.

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
VIDEO