Indietro
menu
Limitare i contagi

Più tamponi in Emilia Romagna. Consiglieri Lega: misura decisiva

In foto: il consigliere riminese Matteo Montevecchi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 18 mar 2020 15:37 ~ ultimo agg. 15:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sulla decisione della Regione di aumentare il numero dei test da effettuare ai cittadini emiliano-romagnoli a partire dal personale sanitario (vedi notizia), interviene il gruppo regionale Lega E-R.

“Siamo soddisfatti che il governatore della Regione, Stefano Bonaccini, abbia recepito la nostra proposta di aumentare il numero di tamponi da effettuare alla popolazione, a partire dal personale sanitario e dai lavoratori e lavoratrici delle imprese aperte che operano nei luoghi con piu’ assembramento”  “Riteniamo si tratti di una misura decisiva per il rallentamento dei contagi e per affrontare quella che è ormai una epidemia incontrollata su gran parte del territorio italiano. Non averlo fatto sarebbe stato un errore grave e imperdonabile” sottolineano Matteo Rancan, Lucia Borgonzoni, Fabio Rainieri, Gabriele Delmonte, Stefano Bargi, Daniele Marchetti, Andrea Liverani, Massimiliano Pompignoli, Fabio Bergamini, Maura Catellani, Michele Facci, Matteo Montevecchi, Emiliano Occhi, Valentina Stragliati e Simone Pelloni.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO