Indietro
menu
Nuova vita per il castello

Lavori quasi ultimati. Il colpo d'occhio su Castel Sismondo

In foto: vista dall'alto del castello
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 5 mar 2020 13:48 ~ ultimo agg. 19:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il 9 marzo, con la rimozione delle barriere di cantiere, tutti i riminesi potranno ammirare la parte ovest di Castel Sismondo dopo l’intervento che ha riportato alla luce le mura della fortezza e valorizzato l’area dell’antico fossato.

Con il termine dei lavori si completa la riqualificazione di tutta l’area che circonda Castel Sismondo, dopo la conclusione del primo stralcio con l’intervento sulla Corte a mare e la successiva realizzazione del Giardino del Castello.

Dove fino a pochi mesi fa c’era il parcheggio, ora è stato realizzato un prato calpestabile che dal livello stradale giunge con un leggero declivio ai piedi delle mura storiche del castello in prossimità delle quali sono stati collocati i corpi illuminanti a terra che illumineranno le mura. A livello strada il nuovo percorso ciclopedonale con isole di sosta, panchine e leggii. Infine il nuovo ingresso alla Corte del Soccorso sarà garantito da una leggera passerella pedonale.

Per consentire ai tappeti erbosi d’attecchire, il prato erboso sarà off limits almeno per tre settimane prime di dare libero accesso al pubblico, recintando fino a quel momento l’area con transenne basse.