Indietro
martedì 7 aprile 2020
menu
il volley al tempo del coronavirus

"Io mi alleno a casa". Il RiccioneVolley lancia un contest

In foto: il contest
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 11 mar 2020 15:19 ~ ultimo agg. 15:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un modo creativo per stare vicino alle atlete e agli atleti in questi giorni di stop forzato a causa del coronavirus. La società RiccioneVolley ha lanciato il contest #iomiallenodacasa. Bimbi e ragazzi tesserati, circa 200 gli iscritti alla società, sono invitati a tenersi in forma a casa e a condividere con foto e piccoli video i momenti più simpatici e atleticamente interessanti. La foto o il video più originale sarà premiato. Per chi ama lo sport, lo spirito di squadra può essere un modo social e virtuale per continuare a fare squadra

In questo periodo difficile, per la pallavolo, per lo sport e per tutti noi, – scrive la società – vogliamo continuare a tenere in allenamento e allo stesso tempo concedere un po’ di svago ai nostri atleti.

Come partecipare?

1) Fai un video o una foto mentre ti stai allenando a casa (un esercizio su tappetino, un bagher, un palleggio o una schiacciata con la palla, un esercizio fisico, Etc etc)
2) Ricordati di indossare la t-shirt Riccione Volley.
3) Inviaci il tuo “allenamento” sulla nostra pagina, Riccione Volley, Facebook o Instagram, oppure su Watsapp al 333 8146680.

Il più originale verrà premiato!

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna