Indietro
menu
La quarantena "una farsa"

Dolce vita nonostante il virus. Telegraph attacca l'Italia e cita Rimini

In foto: l'articolo online del Telegraph
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 9 mar 2020 13:47 ~ ultimo agg. 10 mar 11:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Anche in quarantena, gli italiani vanno avanti più che mai con con la dolce vita”, “Non sanno cosa vuol dire stare a casa”. Sono alcune delle frasi scritte dalla corrispondente da Rimini del Telegraph, quotidiano molto diffuso nel Regno Unito, dopo la prima giornata di applicazione del nuovo dpcm varato dal governo nella notte tra sabato e domenica. In un articolo che titola “La quarantena in paradiso”, il quotidiano attacca l’Italia (citando Milano e appunto, Rimini), definendo una “farsa” la quarantena e citando i 17 voli provenienti dall’aeroporto milanese di Malpensa con “i passeggeri che al loro arrivo non sono stati messi in quarantena o sottoposti al test per il virus”.

Polemiche a parte, è innegabile che ieri anche nel Riminese si sono verificate situazioni al limite: in molti comuni rivieraschi, porto e lungomare sono stati presi d’assalto da centinaia di persone con buona pace delle distanze di sicurezza imposte dal decreto. L’appello delle istituzioni, locali e nazionali, è alla responsabilità. Il rischio, spiega il presidente della provincia Santi, è che le maglie del decreto altrimenti si restringano ancor di più.

L’intervista integrale

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna