Indietro
menu
Un uomo di 84 anni

26esima vittima a San Marino. La fascia più colpita da contagi 51-64 anni

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 31 mar 2020 16:53 ~ ultimo agg. 16:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ un uomo di 84 anni la 26esima vittima dell’emergenza Coronavirus nella Repubblica di San Marino. Sul Titano l’età media dee deceduti è di 78 anni (il più giovane ne aveva 60 e il più anziano 96). Complessivamente si registrano cinque nuovi casi che portano il totale a 197: 16 sono in terapia intensiva e 37 ricoverati in ospedale. Gli altri vengono seguiti al domicilio. Si contano anche 13 guariti e 88 pazienti dimessi. Tempo di degenza medio è di sette giorni nelle aree di isolamento e di 17 in rianimazione. Mediamente l’età dei ricoverati in terapia intensiva è di 64,8 anni mentre l’età dei pazienti Covid-19 è di 61 anni. Appena due a San Marino i casi di minori di 15 anni mentre nove tra i 16 e i 35. La fascia più colpita è quella tra i 51 e i 64 anni (75 casi) seguita da quella tra i 36 e i 50 (50 casi).

Le quarantene attive sul Titano sono 449 (36 sanitari e sei forze dell’ordine).

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
di Lamberto Abbati
Notizie correlate
di Lamberto Abbati   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO