Indietro
menu
Parla l'amministrazione

Start. L'assessore Frisoni risponde a Zoccarato: solita strumentalizzazione

In foto: l'assessore Frisoni
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 21 feb 2020 17:45
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

L’incontro tra comune e sindacati sulla vertenza Start era deciso da giorni. A spiegarlo è l’assessore alla mobilità Roberta Frisoni in risposta al consigliere della Lega Matteo Zoccarato (vedi notizia). Quest’ultimo aveva attaccato l’amministrazione per aver fissato il faccia a faccia con le parti sociali solo dopo la convocazione della commissione (da lui presieduta) sulla vicenda. “Per una volta la Lega e il consigliere Zoccarato potrebbero evitare la solita strumentalizzazione” dice la Frisoni. “L’incontro con sindacati per la vertenza Start fissato per il 5 marzo – prosegue – è stato organizzato a seguito di una richiesta ricevuta dai diretti interessati e prima che partisse una strumentalizzazione della Lega. Sono giorni che personalmente seguo questa situazione per i problemi seri che provoca prima di tutto agli studenti e alle loro famiglie, vere vittime innocenti di un problema inaccettabile. Per questo come Comune ci siamo già mossi da giorni, decidendo l’appuntamento del 5 marzo e avendo sollecitato anche l’azienda a riaprire il confronto. Questo fa un’istituzione e questo continueremo a fare nell’interesse dei cittadini e delle famiglie riminesi. Il resto, solite chiacchiere di Zoccarato comprese, non ci interessa”.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna