Indietro
giovedì 26 novembre 2020
menu
Fed. Auto Motoristica Sammarinese

La FAMS ha premiato i suoi campioni e presentato i programmi 2020

In foto: Il taglio della torta del Direttivo
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 24 feb 2020 11:49
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A poche settimane dall’inizio della prossima stagione sportiva, la FAMS ha approvato i bilanci federali e premiato i suoi campioni nel corso di una serata conviviale in un noto ristorante di San Marino. I dirigente federali si sono alternati sul palco per premiare i piloti che sono distinti nel 2019.

La stagione 2020 si aprirà il 5 aprile con il 6° Special Rally Event organizzato dalla Scuderia San Marino. L’appuntamento clou sarà il Rally di San Marino il 10 ed 11 luglio mentre il Rallylegend è in programma dall’8 all’11 ottobre. Alla serata ha partecipato anche il General Manager di OMP – Bell Guido Maria Pedone che ha presentato importanti novità di Bell rivolte al mondo dei rally.

“La nostra federazione nel 2019 ha raggiunto il traguardo dei 52 anni ed ha svolto, oltre alle attività di servizio per i propri tesserati, azioni di promozione e organizzazione di eventi – ha evidenziato il Presidente, Paolo Valli -. L’impegno più gravoso e importante in tal senso è quello dell’organizzazione del San Marino Rally e delle gare abbinate. Riteniamo che sia necessario rinvigorire questa nostra importante manifestazione che ha una grande tradizione nell’ambito rallistico. Va segnalato che l’edizione 2019 del Rallylegend ha avuto riscontri internazionali di grande soddisfazione per l’ottima riuscita sia dal punto di vista sportivo che di divulgazione dell’immagine di San Marino. A livello sportivo va evidenziato il successo ottenuto da Lorenzo Codecà vincitore del Campionato Italiano Cross Country e la presenza dei nostri piloti con alcuni risultati di rilievo nei diversi campionati sia in Italia che all’estero nelle specialità rally, velocità e trial. Fra i giovani si sono distinti Davide Meloni nella Formula Ford inglese e diversi ragazzi nelle gare di kart”.

Proprio Davide Meloni ha vinto il Campionato Federale Velocità. Nei rally si sono distinti, in particolare, Christian Marchioro, Jader Vagnini e Daniele Ceccoli.

Questi i premiati:
Giovani promesse karting
Riccardo Gregoroni, Giacomo Marchioro, Lorenzo Leardini, Alessandro Pedini Amati

Campionato Italiano Velocità Auto Storiche
Renzo Raimondi

Campionato Italiano trial 4 x 4
Davide Carattoni – Francesco Bartolini

Campionato Italiano Cross Country rally
Lorenzo Codecà

Campionato Italiano Prototipi
Ivan Bellarosa e Giuseppe Castellano

Trofeo Race Day
Silvio Stefanelli, Christian Marchioro, Silvia Dall’Olmo e Jader Vagnini (1° classificato 2 ruote motrici)

Campionato Federale
Regolarità piloti
1° Francesco Galassi, 2° Corrado Marzi, 3° Giorgio Zonzini.

Regolarità navigatori
1° Maria Luisa Menicucci, 2° Bianca Botteghi, 3° Corrado Marzi

Rally storici piloti
1° Corrado Costa, 2° Stefano Rosati, 3° Davide Cesarini

Rally Storici navigatori
1° Domenico Mularoni, 2° Sergio Toccaceli, 3° Mirco Gabrielli

Rally Piloti
1° Christian Marchioro, 2° Jader Vagnini, 3° Daniele Ceccoli

Rally navigatori
1° Massimo Bizzocchi, 2° Silva Dall’Olmo, 3° Silvio Stefanelli

Velocità circuito piloti
1° Davide Meloni, 2° Emanuele Zonzini, 3° Stefano Valli

Addetta Stampa FAMS
Marianna Giannoni