Indietro
sabato 28 marzo 2020
menu
Stasera al Flaminio

Il Rimini.com ospita la capolista Modena, Fallini: "Una mission impossible, ma lotteremo"

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 11 feb 2020 10:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Rimini.com si prepara ad ospitare al Flaminio (questa sera alle 21) la capolista Modena, in un turno settimanale che sa tanto di mission impossible per gli uomini di Fallini. Ma proprio per questo, la sfida che si giocherà sul parquet riminese avrà un fascino speciale, con i padroni di casa intenzionati comunque a giocare con l’obiettivo di conquistare qualche punto che nel caso porterebbe una consistente ondata di entusiasmo, e con gli ospiti che hanno bisogno dei tre punti per distanziare nuovamente il Gennarini che è alle calcagna anche se al momento con una partita in meno rispetto ai diretti inseguitori.

Sfortunatamente per il Rimini.com la lista degli indisponibili, arrivando ad un match così prestigioso e difficile, continua ad allungarsi. Agli squalificati Albani e Muratori, e all’infortunato Gasperoni, si aggiunge l’assenza di Michele Moretti, il quale però verrà recuperato sicuramente per sabato in vista della sfida esterna contro il Casalgradese. Un aspetto che preoccupa e non poco mister Fallini, ma che deve spronare ulteriormente i suoi ragazzi: «Siamo sempre più contati, ma almeno Michele lo recupereremo di sicuro per sabato. Noi faremo la nostra partita, con l’obiettivo di divertirci e di credere in ciò che facciamo. Lo sappiamo, il Modena è una schiacciasassi, ma noi vogliamo comunque giocare al meglio delle nostre possibilità, nonostante le difficoltà e le numerose defezioni».

Per quanto i favori del pronostico siano ovviamente tutti dalla parte degli emiliani, questa rimane comunque una sfida estremamente stimolante e intrigante, sia per i giocatori più esperti che per gli under che domani – viste le numerose assenze – dovranno per forza di cose essere responsabilizzati ulteriormente rispetto al solito. «Fare punti è praticamente qualcosa da mission impossible, ma noi vogliamo essere il più possibile all’altezza dei nostri avversari e sono certo che in campo daremo tutto. Il pubblico si divertirà sicuramente: il Modena è una grande squadra, piena di giocatori forti, ma noi daremo battaglia e cercheremo di dare del filo da torcere ai nostri avversari».

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna