Indietro
menu
scoperto dopo un controllo

Gli revocano la patente ma finge di averla persa: automobilista nei guai

In foto: repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 13 feb 2020 12:41 ~ ultimo agg. 15:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.085
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Nell’ultimo periodo, il comando di polizia Locale di Bellaria Igea Marina ha provveduto a denunciare in stato di libertà due persone, con una terza attualmente in corso di identificazione. Il primo caso è quello della denuncia a carico di un 56enne di Rimini, che in via Ravenna all’inizio di gennaio ha investito, alla guida della sua vettura, un 80enne di Bellaria Igea Marina: avendo l’entità delle lesioni superato i 40 giorni, è scattata per l’automobilista la denuncia d’ufficio per il cosiddetto reato di omicidio stradale.
Nel secondo caso, un 60enne forlivese è stato colto alla guida di un veicolo con patente revocata ormai da anni; prescrizione nonostante la quale l’uomo già in altre occasioni era stato sorpreso al volante, anche da altre forze di polizia, e denunciato per la medesima fattispecie. Infine, sono in corso accertamenti su un terzo soggetto che, diversi mesi fa, ha proceduto a denuncia di smarrimento della patente, quando in realtà il documento di guida gli era stato revocato dalla Prefettura. Nei giorni scorsi, gli agenti della polizia Locale lo hanno fermato e si sono insospettiti: la data della denuncia avrebbe lasciato immaginare, infatti, il possesso di un duplicato che l’uomo invece non è stato in grado di esibire. Gli approfondimenti del caso hanno consentito di ricostruire la vicenda, da cui le operazioni di identificazione ora in atto.