Indietro
menu
Casi quasi ogni giorno

Abbandona reperti davanti alla Stazione dell'Arma. Nuova denuncia a Saludecio

In foto: la stazione CC
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 9 feb 2020 10:16 ~ ultimo agg. 10:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Ha ormai aspetti romanzeschi l’attività dei Carabinieri di Saludecio contro collezionisti abusivi di reperti archeologici. Nei pressi della porta d’ingresso della locale Stazione i Carabinieri hanno rinvenuto una busta contenente i seguenti reperti, abbandonati da un ignoto raccoglitore.

Il militari hanno provveduto quindi ad effettuare gli opportuni accertamenti e visionando le immagini delle telecamere di sicurezza sono riusciti ad identificare il soggetto in un 41enne da Mondaino, incensurato.

Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro e l’archeologo amatoriale è stato deferito all’Autorità Giudiziaria di Rimini per impossessamento illecito di beni culturali. Il materiale consisteva:

– nr.1 placchetta decorativa argentata, risalente ad epoca compresa tra il xvi – xix secolo;

– nr.1 elemento in bronzo, risalenti ad epoca medioevale;

– nr.1 elemento in bronzo, risalente ad epoca compresa tra il XVII – XIII secolo;

– nr.1 fibbia metallica risalente ad epoca compresa tra il XIX – XX secolo.

 

Altre notizie
La Linea Gotica e l'arrivo del fronte

Edmondo Saioni e la guerra a Mondaino

di Cristina Gambini
VIDEO
di Cristina Gambini
VIDEO
Memorie dalla Linea Gotica

Rossana e la guerra a Mondaino

di Cristina Gambini
VIDEO
Notizie correlate
di Cristina Gambini   
VIDEO
di Cristina Gambini   
VIDEO
di Cristina Gambini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna