Indietro
menu
l'annuncio del comune

A breve un bando per riqualificare l'ex delfinario

In foto: il Delfinario dall'alto
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 20 feb 2020 13:29 ~ ultimo agg. 15:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sarà pubblicato nel giro di qualche giorno l’avviso pubblico per la concessione e la riqualificazione dell’ex delfinario, la struttura nel cuore di Marina Centro e che potrà diventare un importante luogo centrale dedicato ad attività legate all’ambiente.

La struttura, di proprietà del Demanio marittimo dello Stato, è tornato nella disponibilità dell’amministrazione comunale lo scorso anno, dopo la decadenza a seguito del fallimento dichiarato dal Tribunale di Rimini nel gennaio 2018. Con l’avviso pubblico in fase di definizione ci si rivolgerà a diverse tipologie di soggetti tra cui associazioni di volontariato e di promozione sociale, associazioni sportive dilettantistiche e altri privati impegnati in attività non a scopo di lucro, a cui sarà chiesto di presentare un progetto per dare nuova vita alla struttura, attraverso attività e funzioni ambientali, culturali, sportive, educative e del tempo libero (senza fini di lucro). L’utilizzo dell’immobile potrà avvenire solo dopo la rimozione delle opere abusive che sono state accertate nell’edificio e quindi a seguito dell’ottenimento degli appositi titoli e permessi edilizi.

Da tempo Fondazione Cetacea ha manifestato, insieme al club Nautico, l’intenzione di partecipare al bando per fare della struttura ormai degradata di Marina Centro la propria nuova sede.

“Gli uffici stanno definendo gli ultimi dettagli dell’avviso pubblico che contiamo di pubblicare entro qualche giorno – spiega l’assessore all’Ambiente Anna Montini -. Con questa operazione vogliamo raccogliere le proposte per trasformare un luogo ora in disuso in un nuovo polo educativo e ricreativo, riqualificandolo coerentemente alle vocazioni, allo spirito e alle nuove funzioni che sono alla base dell’intera rigenerazione urbana e ambientale che la città sta promuovendo anche attraverso il Parco del Mare”.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna