martedì 25 febbraio 2020
menu
sul posto la polizia

Semina il panico in pronto soccorso e ferisce una guardia giurata

In foto: il pronto soccorso di Rimini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 24 gen 2020 13:53 ~ ultimo agg. 16:44
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.410
Print Friendly, PDF & Email

Serata piuttosto agitata per coloro che ieri sera, intorno alle 21.30, si trovavano al pronto soccorso di Rimini. Un uomo, ubriaco fradicio, è entrato in pronto soccorso e ha iniziato ad infastidire tutti, pazienti, infermieri e medici. I ripetuti urli e l’atteggiamento aggressivo tenuto dall’individuo hanno indotto il personale sanitario ha richiedere l’intervento della guardia giurata. Che ha cercato di tranquillizzare l’ubriaco con le buone.

Ma l’intervento del vigilantes ha provocato la reazione opposta: l’uomo, infatti, si è agitato ancora di più e, sotto gli occhi spaventati di pazienti e medici, si è scagliato contro la guardia giurata, colpita con manate e calci. Immediato l’allarme alla polizia, precipitatasi sul posto con un paio di agenti delle volanti. Che appena arrivati in pronto soccorso hanno bloccato l’esagitato, poi trascinato all’esterno, evitando così conseguenze peggiori.

Smaltita la sbornia, l’uomo, un 32enne nato a San Marino ma residente a Rimini, è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio e lesioni provocate alla guardia giurata. Inoltre è stato sanzionato per ubriachezza.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
A San Martino in Riparotta

La festa per i 100 anni di Teresa

di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna