Indietro
menu
Verso le Regionali

Scattano i saldi. Rossi (Pd): ascoltare le esigenze dei commercianti

In foto: Nadia Rossi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 3 gen 2020 16:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

I saldi scatteranno domani (4 gennaio) ma si preannunciano vendite in calo (vedi notizia). Nelle scorse settimane sia Cna che Confcommercio hanno messo in luce alcune criticità e sul tema oggi interviene la candidata alle Regionali del Pd Nadia Rossi. Proprio la Rossi già a novembre aveva presentato una risoluzione alla Giunta per affrontare alcune problematiche sul commercio a partire dalla regolamentazione dei saldi. “Scopo delle vendite di fine stagione – spiega la candidata – è quello di conciliare le esigenze del consumatore – che può acquistare a prezzi più bassi – e del commerciante che, avendo già introitato la parte più consistente dalla vendita, si libera delle rimanenze senza dovere fare resi o magazzino. Una disciplina così rigida mal si sposa però con le esigenze del settore del commercio in sede fissa, che deve competere con l’offerta online che invece non ha particolari regolamentazioni di questo tipo, ed è soggetto alle variazioni climatiche che hanno conseguenze sull’andamento delle vendite”.

La consigliera chiede quindi che la Regione prenda l’impegno di convocare “un tavolo con le rappresentanze commerciali e dei consumatori per valutare correzioni al piano dei saldi e più in generale azioni a sostegno del commercio di vicinato, affinché possa essere competitivo con le forme di commercio on line che sono ormai parte integrante delle modalità di consumo delle famiglie”.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
di Roberto Bonfantini   
VIDEO