Indietro
martedì 2 marzo 2021
menu
Il punto sul mercato

Rimini Calcio. Il DS Pastore ufficializza Ambrosini e Remedi. In arrivo il portiere under

In foto: Il direttore sportivo del Rimini, Ivano Pastore
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mer 15 gen 2020 16:19 ~ ultimo agg. 16 gen 13:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min Visualizzazioni 1.108
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In occasione della presentazione di Antonio Letizia e Francesco Agnello il direttore sportivo della Rimini Calcio, Ivano Pastore, ha fatto il punto sul mercato.

Subito il difensore Ambrosini ed il centrocampista Remedi. “Confermo l’arrivo di Ambrosini e Remedi. Con il mister stiamo valutando solo la posizione in campo di Luca Cigliano, perché Luca è un giocatore che ha grandissima qualità: domenica ha giocato da trequarti e fatto bene, dobbiamo capire se avanzare lui e trovare un giovane a centrocampo oppure prendere un altro trequartista. Se dovesse arrivare il portiere, tra oggi e domani, potremmo mettere un bel punto nella casella degli under. Saremmo a buon punto, devo usare il condizionale perché fino a quando non fai le carte non vale niente, sulla parola saremmo apposto. Uno è Zanellati, ma siamo in parola anche con un altro. Per domenica Ambrosini è a disposizione, Remedi no perché è squalificato per una giornata. Ambrosini è un difensore centrale, che può giocare anche a destra o a sinistra. Ha sempre giocato in una difesa a tre. È rapido, cattivo, ha un buon colpo di testa pur non essendo particolarmente alto. Con Mendo e Francesco non c’era continuità di gioco, Ambrosini e Remedi hanno sempre giocato, quindi hanno una condizione ottima”.

Ufficiale il passaggio di Petrovic alla Pro Vercelli: “Petrovic è andato alla Pro Vercelli”.

Il mercato del Rimini FC dopo i tre arrivi annunciati (comprendendo anche il portiere) potrà dirsi concluso? “Stiamo valutando su qualche scambio con qualcuno che non sta giocando, con qualche under.  Oliana ha avuto un paio di richieste, ci sono il Monopoli ed il Lecco che vogliono fare uno scambio, stiamo valutando se dall’altra parte c’è qualcosa che può fare al caso nostro.

Montanari e Palma restano a Rimini. Abbiamo tante partite ravvicinate, Montanari ha tirato parecchio e Francesco (Agnello, ndr) ha giocato poco, Remedi ci può dare più soluzioni in mezzo al campo. Remedi è un giocatore a cui piace correre, aggredire, ha quantità e anche una discreta qualità, nella prima parte della stagione ha fatto due gol, è bravo negli inserimenti, di testa è bravo e ci serviva un giocatore così”.

È soddisfatto del mercato fatto? “Io di solito durante il campionato mi faccio una lista della spesa di quelli che sono i giocatori che per caratteristiche possono far parte di questo contesto, Remedi è stata una sorpresa perché non pensavo che la Giana Erminio se ne privasse”.

La Rimini Calcio si è mossa subito, non aspettando i “saldi” di fine mercato. Perché? “Arrivare al 30 gennaio e aspettare quello che succede avrebbe potuto dire non essere già retrocessi ma accumulare uno svantaggio importante. Con i giocatori da cedere avevo parlato già durante le vacanze di Natale. Il mercato in uscita è particolare perché vuoi che un giocatore si trovi bene in un posto o vuoi che abbia la possibilità di andare da un’altra parte con un contratto di un anno e mezzo… È stato abbastanza semplice. A parte Zamparo e Nava, o Ciccio (Scotti, ndr), che ha fatto una scelta sua personale, gli altri di serie C ne hanno vista poca. Il mestiere del calciatore è funzionale alla domenica, se non giochi non puoi dire che fai il calciatore. Queste sono le motivazioni che possono spingere un giocatore a tornare in serie D”.

In attacco arriverà qualcun altro? “Nel reparto offensivo per il momento restiamo così. Romero è sicuramente un giocatore forte, ma io è da una settimana che ho visto Gerardi allenarsi come deve fare e sarò sincero: Gerardi non lo cambierei con nessun giocatore in categoria”.

La presentazione di Francesco Agnello e Antonio Letizia al link: https://www.newsrimini.it/2020/01/rimini-calcio-la-presentazione-di-paramatti-e-agnello-diretta-testuale/.

La conferenza stampa sarà trasmessa questa sera alle 20:35 su Icaro TV (canale 91) e in streaming su icaro.tv.

Domani (giovedì) sempre alle 14:30 nella sala stampa del “Romeo Neri” saranno presentati Paramatti e Mendicino.

Notizie correlate
di Icaro Sport