lunedì 17 febbraio 2020
menu
in manette quattro persone

Furti in appartamento, presa la banda. La base in un residence

In foto: Repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto Visualizzazioni 3.416 visite
mar 28 gen 2020 17:33 ~ ultimo agg. 29 gen 13:44
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 3.416
Print Friendly, PDF & Email

Una banda di ladri specializzata in furti in appartamento aveva la base in un residence di Miramare. E’ lì che quattro albanesi (tre uomini e una donna, di età compresa tra i 22 e i 28 anni) sono stati arrestati domenica notte dai poliziotti della Squadra Mobile di Pesaro. All’interno della stanza, appoggiata in bella mostra sul tavolo, c’era tutta la refurtiva dell’ultimo colpo: oro e contanti.

Il quartetto è ritenuto responsabile di una serie di colpi in abitazione avvenuti tra Rimini, Pesaro, Tavullia, Fano e Marotta. Per scovarli i poliziotti marchigiani hanno utilizzato cimici e rilevatori gps installati all’insaputa dei ladri su una delle auto utilizzate per uno degli ultimi colpi. E’ così che l’altra notte sono finiti dritti dritti nella tana riminese della banda. Per i quattro albanesi è scattato l’arresto in flagranza, convalidato dal gip di Rimini che ha disposto la custodia cautelare in carcere e inviato il fascicolo per competenza alla Procura di Pesaro.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna