lunedì 24 febbraio 2020
menu
da tirana in carcere

Perseguita l'ex compagna fino in aeroporto: 28enne arrestato

In foto: Repertorio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 21 gen 2020 18:23
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Aveva a suo carico una misura di divieto di avvicinamento all’ex compagna, ma nonostante ciò il 13 gennaio scorso l’ha pedinata fin dentro all’aeroporto Fellini di Rimini, dove la donna (un 36enne di orgine albanese) si era recata insieme al loro bambino. Per un 28enne albanese ieri mattina si sono aperte le porte del carcere riminese dei Casetti. Infatti, il giudice aveva disposto la misura cautelare del carcere per inosservanza del divieto di non avvicinarsi alla 36enne. Che in passato lo aveva denunciato più volte per atti persecutori dopo che la loro relazione era terminata.

Così, quando ieri mattina è sbarcato a Rimini da Tirana con il volo Albawing, ad attenderlo in aeroporto ha trovato gli agenti della polizia di Frontiera, che lo hanno ammanettato e trasferito in carcere.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna