Indietro
menu
"Fatto molto grave"

Manifesti strappati a Misano. Fratelli d'Italia denuncia

In foto: i manifesti poi strappati
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 19 gen 2020 18:55 ~ ultimo agg. 19:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Anche questa tornata elettorale registra casi di dispute sulle plance. A Misano Fratelli d’Italia presenterà denuncia per i manifesti strappati e sostituiti da affissioni di altra lista. Lo afferma il segretario comunale misanese Rosario Zangari a seguito di un sopralluogo della Polizia Municipale. Zangheri ribadisce la regolarità della propria affissione e parla di “un grave atto lesivo dei diritti democratici”. “Riteniamo quanto accaduto un fatto molto grave – dice Zangari – Nei prossimi giorni andremo a presentare denuncia di querela per quanto accaduto e chiedendo anche i danni, sia materiali che d’immagine. Questa azione è un grave atto lesivo dei diritti democratici”.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione