mercoledì 26 febbraio 2020
menu
Volley B Masch. e C Femm.

La Titan Services al tie-break su Ferrara. Banca di San Marino, derby amaro a Cattolica

In foto: Yan Kiva, protagonista con 20 punti
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 12 gen 2020 09:41
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Serie B maschile. Titan Services-Krifi Ferrara 3 a 2 (15/25 25/22 20/25 25/23 15/12)

Arbitri: Daniele Spitaletta (1°) e Roberto Gianninò (2°).

La Titan Services inaugura l’anno con una vittoria al tie-break su Ferrara, squadra concorrente alla salvezza. La partita giocata sabato 11 al Pala Casadei di Serravalle è molto intensa, a parte il primo set nel quale i sammarinesi partono male e cedono nettamente agli avversari. Dal secondo set in poi inizia un match completamente diverso, fatto di grandi difese e tanta intensità in battuta da parte dei padroni di casa e di grandi murate da parte degli ospiti. Si fila via sul filo dell’equilibrio con i titani che s’impongono nel secondo e nel quarto parziale e gli estensi nel terzo.

“Nel tie-break la differenza l’ha fatta la nostra difesa che è stata davvero stratosferica – afferma soddisfatto Stefano Mascetti, coach della Titan Services. – È stata una grande partita e tutta la squadra ha giocato in maniera fantastica. Bravissimi anche in battuta a produrre ben dieci ace contro un avversario non sprovveduto. L’unica nota negativa viene dall’aver perso per infortunio al ginocchio lo schiacciatore Benvenuti a metà del terzo set. Con lo staff medico valuteremo il danno nei prossimi giorni”.

TABELLINO TITAN SERVICES: Kiva 20, Rondelli 1, Bernardi 6, Bacciocchi (L1), Benvenuti 7, Rizzi (L2), Mondaini 14, Oliva 1, Ricci, Cicconi, Andrea Lazzarini 5, Matteo Zonzini 13. All. Stefano Mascetti. Ace: 10. Muri Punto: 3.

TABELLINO FERRARA: Biondi, Spagnoli 24, Zambelli 5, Grazzi 2, Ballerio 18, Bertoli (L1), Masotti 6, Smanio 7, Bragatto 8, Martello (L2). N.E.: Bristot, Ruffo, Morelli, Ceban. All. Andrea Zambelli. Ace: 7. Muri Punto: 12.

CLASSIFICA: SAMA Portomaggiore 31, Geetit Bologna 27, Erm group San Giustino 25, Arno Volley Castelfranco 24, Sir Safety Spoleto 23, Zephyr Santo Stefano Magra 21, Querzoli Forlì 20, Lupi Estintori Pontedera 14, Krifi Ferrara 14, Laghezza La Spezia 12, Titan Services 9, Job italia Città di Castello 5, Energia fluida Cesena 4, Promo video Perugia 2.

PROSSIMO TURNO (12^ giornata). Sabato 18 gennaio ore 17.30 a Cesena: Energia fluida Cesena – Titan Services.

Serie C femminile. Retina Cattolica-Banca di San Marino 3 a 0 (14, 14, 16)

Brutta ripresa del campionato per la Banca di San Marino che nella trasferta di sabato a Cattolica non regge l’urto delle padrone di casa e perde nettamente per 3 a 0.

“Non c’è stata partita – ammette coach Wilson Renzi. – Sapevamo di affrontare una squadra fortissima, brava in tutti i fondamentali e in tutte le situazioni di gioco, però noi non abbiamo avuto il giusto atteggiamento, soprattutto in attacco, e siamo state davvero deludenti. Siamo andate in bambola e questo ci ha tolto anche la difesa, che deve essere uno dei nostri punti di forza. Siamo anche state poco umili. Solo nella prima metà del terzo set abbiamo un po’ retto il confronto. Penso che il lungo stop natalizio ci abbia danneggiato. Peccato, adesso dovremo essere brave a reagire con Savignano sabato prossimo, ma non sarà semplice”.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Parenti 4, Magi 5, Stimac 5, Sara Pasolini 4, Fiorucci 4, Simoncini 1, Piscaglia 2, Ridolfi (L1), Alice Pasolini (L2), Zagrodna, Mattei, Muraccini. All. Wilson Renzi.

CLASSIFICA: Retina Cattolica 26, Gut Chemical Bellaria 25, Budrio 22, Acsi Ravenna 20, My Mech Cervia 20, Massavolley 19, Claus Forlì 17, Banca di San Marino 14, Fse Progetti Savignano 13, Helyos Riccione 9, Avia Nuova Punta Marina 7, Flamigni San Martino in Strada 6, Teodora Ravenna 0.

PROSSIMO TURNO (12^ giornata). Sabato 18 gennaio ore 18.30 a Serravalle: Banca di San Marino – Fse Progetti Savignano.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna