Indietro
mercoledì 20 ottobre 2021
menu
Basket C Silver

La Tiss' You Care San Marino corsara in casa del Loreto Pesaro

In foto: Raschi (foto di Simone Maria Fiorani)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 31 gen 2020 08:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

LORETO PESARO-TISS’ YOU CARE SAN MARINO 60-75

IL TABELLINO
LORETO PESARO: Gulini 2, Parlani 17, Galdelli 3, Bacchiani, Gennari 4, Bongiorno 8, Terenzi 9, Rolfini 3, Oliva, Figueras 14. All.: Mancini.

SAN MARINO: Pasolini, Palmieri 8, Raschi 21, Macina 6, Sorbini 15, Flan 5, Felici 6, Semprini 8, Gaspari, Saponi 6. All.: Padovano

Parziali: 9-17, 24-31, 42-52, 60-75.

CRONACA E COMMENTO
La marcia dei Titans non si ferma! Di sabato, di domenica, eccezionalmente in questo giovedì. Sempre e comunque con cuore e grinta, determinazione e splendida pallacanestro. A Pesaro arriva un +15 che vuol dire anche decima vittoria nelle ultime undici partite. Quinto successo di fila, difesa sempre sugli scudi e referto che alla fine è
ancora rosa. E dire che non c’è nemmeno tempo per festeggiare troppo, perché sabato, al Multieventi, arriva Montemarciano e la sfida vale il secondo posto.

PRIMO TEMPO. Intanto però raccontiamola, questa gara di Pesaro. L’inizio sullo 0-5 premia la Tiss’ You Care, che sembra avere la concentrazione giusta per sbancare il palazzetto avversario. I padroni di casa però accorciano quasi subito, con il match che diventa punto a punto ma con una difesa sammarinese sempre super tosta. La notizia
positiva è che sul finire di quarto arriva un nuovo strappo Titans nel segno di un ottimo Semprini (9-17). Il secondo periodo è estremamente combattuto, con la Pallacanestro Titano che commette qualche errore di troppo e che non riesce dunque a scappar via. Gara dura, di grande spesa fisica, coi nostri che approfittano di un eccellente momento di Palmieri per andare all’intervallo sopra di 7 (24-31).

SECONDO TEMPO. Di ritorno dagli spogliatoi la squadra di coach Padovano è fantastica per aggressività e ritmo. Raschi mette punti importanti, le triple entrano con più frequenza e al 25’ la Tiss’ You Care sembra aver centrato la fuga giusta sul 31-45. Pesaro però si sblocca e con un 9-0 si riporta improvvisamente a due possessi di distanza
(40-45). I Titans devono avere pazienza e sangue freddo: dopo un time-out del coach le cose in campo migliorano e i nostri riescono a prendere qualche altro punto di margine prima dell’ultimo periodo (42-52 al 30’). Nel quarto parziale si inizia con uno scambio di triple da luna-park, due per parte e vantaggio sammarinese che nella sostanza rimane il medesimo. La Loreto Pesaro non molla e i Titans non scappano via definitivamente, ma l’attenzione messa in campo fa sì che la squadra di casa non arrivi mai realmente a tiro. La Tiss’ You Care tiene sempre almeno otto punti di margine, negli ultimi cinque minuti non concede nulla in difesa e opera la fuga definitiva. Arrivano anche a +18, Macina e compagni. Finisce 60-75.

Altre notizie
di Icaro Sport
Fed. Pesca Sportiva San Marino

Lenza Biancazzurra 12esima al Mondiale

di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Icaro Sport