mercoledì 26 febbraio 2020
menu
Calcio a 5 C1

Il Rimini.com ospita al Flaminio il Balca Calcio a 5

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 17 gen 2020 17:57
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Si torna a giocare e per il secondo sabato consecutivo il Rimini.com di Stefano Fallini scende sul parquet di casa del PalaFlaminio, domani (sabato) alle 15 contro il Balca Calcio a 5. Una sfida importante, delicata, in cui i biancorossi dovranno assolutamente cercare punti salvezza affrontando un avversario che lotta per una posizione nei playoff.

Il divario in classifica ci dice che fra i romagnoli e gli emiliani ci sono 23 punti di differenza, e inoltre il Rimini.com quest’anno non brilla fra le mura amiche. Le premesse non sono delle migliori, ma sabato scorso – nella sconfitta per 4-1 contro il Gennarini – ci sono stati diversi segnali positivi da parte dei padroni di casa, che arrivavano a quell’appuntamento con una sola settimana insieme al nuovo allenatore. Fallini ha ora avuto due allenamenti in più per lavorare con la squadra ed è lecito aspettarsi dai ragazzi degli ulteriori miglioramenti, non tanto e non solo dal punto di vista tecnico e tattico ma anche da quello mentale. Anche nel turno precedente, contro una corazzata come il Gennarini, i biancorossi hanno iniziato a giocare e a creare pericoli alla retroguardia avversaria troppo tardi e a risultato già compromesso. Iniziare la partita con la stessa determinazione e grinta mostrata nella ripresa di sabato scorso, potrebbe portare ad un risultato diverso al triplice fischio, anche se si affronta un’avversaria che classifica alla mano è attualmente superiore ai riminesi.

“In settimana abbiamo lavorato molto bene, con intensità. Ci siamo concentrati sul lavoro fisico perché la squadra aveva bisogno di crescere, inserendo alcuni aggiustamenti tattici individuali e di squadra, in pressione e in aggressione” ha commentato il tecnico romagnolo, alla vigilia della sua seconda panchina stagionale.

Ovviamente, i nuovi dettami tattici necessitano di un arco temporale più o meno lungo per essere metabolizzati, ma Fallini è fiducioso. “Quella di domani sarà una partita complicatissima, contro una squadra che ha l’obiettivo dei playoff ed è una signora squadra. Vero che in trasferta durante la stagione non sono stati brillanti e costanti come in casa, ma non possiamo permetterci di badare agli altri: noi dobbiamo giocare al meglio delle nostre possibilità, pensando unicamente a noi stessi”.

Nella sua analisi, Fallini si sofferma anche su uno dei più importanti punti di forza dei bolognesi, avere in panchina un tecnico come Andrejić. “È un allenatore di fama nazionale, un grande professionista da tantissimi anni nel mondo del futsal, sia come giocatore che come allenatore. Ha giocato tanti anni in Serie A ed è stato allenatore dell’Under 21 slovena, quindi un tecnico di tutto rispetto che sicuramente ha portato tantissimo tatticamente alla sua squadra”.

Per il Rimini.com si prospetta così un sabato pomeriggio complicato ma affascinante al Flaminio: “Noi siamo pronti a questa battaglia con l’intenzione di portare a casa i tre punti, sperando che siano i primi tre di una lunga serie”.

I convocati per questo impegno di campionato sono: Ciappini, Delvecchio, Albani, Celli, Gasperoni, Moretti, Muha, Muratori, Rizzo, Timpani, Tonetti, Vitali.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna