lunedì 24 febbraio 2020
menu
viaggio

Con Cittadinanza a Kibera e in visita a Paolo's home

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mer 29 gen 2020 17:32 ~ ultimo agg. 5 feb 09:27
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Print Friendly, PDF & Email

Quest’estate Cittadinanza Onlus organizza un viaggio a Nairobi dal 29 giugno all’11 luglio per conoscere e visitare da vicino la realtà di Kibera e il progetto Paolo’s Home, centro per bambini con disabilità nella baraccopoli di Nairobi. (http://cittadinanza.org/progetti/nairobi/).

Il gruppo avrà modo di conoscere da vicino e in prima persona alcuni dei servizi che il partner keniano di Cittadinanza, l’associazione keniana Koinonia Community, gestisce a Nairobi in favore dei bambini svantaggiati.

Primo fra questi è Paolo’s Home, progetto sostenuto da Cittadinanza Onlus, con ambulatorio di fisioterapia e centro diurno per bambini con disabilità. L’ambulatorio offre ogni anno assistenza e riabilitazione a circa 150 bambini, inclusi i 20 che frequentano regolarmente il Centro Diurno, dove partecipano anche ad attività educative (età compresa tra 2 e 8 anni). Questo è il progetto che i volontari avranno modo di conoscere meglio, esplorandone le varie articolazioni e ascoltando le testimonianze delle persone che ne beneficiano.
Ecco alcuni esempi delle attività che il gruppo avrà modo di conoscere:

Il centro Paolo’s Home (ambulatorio di fisioterapia e centro diurno). Il gruppo passerà a Paolo’s Home diverse mattine. I volontari potranno condividere la vita del centro con i bambini e lo staff, seguendo le routine e aiutando nelle piccole attività quotidiane.
Conoscenza e testimonianza delle madri del centro. Ogni giovedì pomeriggio il gruppo di mamme del programma di empowerment femminile (formazione professionale, gruppo di risparmio e piccoli business) si riunisce presso il centro.
Visita alle scuole. Parte fondamentale del progetto è la relazione tra il centro e le scuole di Kibera in cui vengono inseriti i bambini del centro Paolo’s Home una volta che hanno raggiunto alcune autonomie.
Incontro con alcune insegnanti delle scuole di Kibera. Paolo’s Home organizza anche formazioni per gli  insegnanti su tecniche e competenze circa l’inclusione scolastica dei bambini con disabilità, affinchè nessuno sia lasciato indietro.

Kibera e le visite a domicilio. Con l’aiuto dello staff di Paolo’s Home sarà organizzata anche una visita per le strade dello slum di Kibera, dove vivono le famiglie dei bambini che frequentano il centro, che ricevono regolarmente visite domiciliari della psicologa e dei fisioterapisti.

Visita a Kivuli. Un centro socio-educativo che accoglie in forma residenziale fino a 50 ex bambini di strada tra i 7 e i 17 anni, sostiene le spese scolastiche di altri 30 giovani ed è aperto a tutti gli abitanti del quartiere Riruta Satellite, a 45 minuti dal centro di Nairobi. Kivuli è diventato un punto di riferimento come luogo di aggregazione sociale, che offre ai giovani e alle famiglie del quartiere laboratori artigianali di avviamento professionale (carpenteria, sartoria, intaglio etc), una biblioteca, un dispensario medico, un progetto sportivo, una radio comunitaria, una sartoria, una scuola di lingue e di computer e uno spazio sede di varie associazioni, per momenti di dibattito e confronto. Dal 2018 è stato avviato da Cittadinanza e Koinonia anche un ambulatorio di fisioterapia, per permettere agli outpatients (i bambini del centro Paolo’s Home non inseriti nel centro diurno ma che usufruiscono periodicamente della fisioterapia) di poter svolgere la riabilitazione.

Inoltre, durante la permanenza ci sarà la possibilità di visitare altri progetti di Koinonia sostenuti dall’associazione italiana Amani che si concentrano sul recupero di bambini e ragazzi di strada.

L’appuntamento per saperne di più è il 4 febbraio alle ore 18.45 al 1° piano di Palazzo Marvelli, in Via Cairoli, 69 (RImini) per l’incontro informativo sul viaggio. Ci sarai? Per ragioni di organizzazione e spazio, è richiesta conferma. Scrivi a info@cittadinanza.org o al 342 5695222.  

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna